venerdì 3 Febbraio 2023
HomeAppuntamentiPolitiche. Noi con l’Italia presenta i suoi candidati, appuntamento a Somma Vesuviana

Politiche. Noi con l’Italia presenta i suoi candidati, appuntamento a Somma Vesuviana

Elezioni politiche 2018. Noi con l’Italia presenta i suoi candidati alla Camera e al Senato, appuntamento a Somma Vesuviana il 27 febbraio

SOMMA VESUVIANA. “Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista guarda alla prossima generazione”, con questa massima di Alcide De Gasperi Noi con l’Italia annuncia l’appuntamento elettorale che si terrà a Somma Vesuviana martedì 27 febbraio alle ore 18,30. Location scelta per  presentare i suoi candidati alle elezioni del 4 marzo prossimo è “Villa Smeraldo” via Aldo Moro 235, Somma Vesuviana. Saranno presenti Giuseppe Sommese, commissario cittadino Udc, i candidati alla Camera Gabriella Fabbrocini, Antonio Tufano, Luisa Carmen Feola, Lorenzo Cesa e quelli al Senato Francesco Ranieri e Nunzio Testa.

“Un appuntamento importante per la città”, commenta Giuseppe Sommese, “non a caso abbiamo preso in prestito un pensiero di De Gasperi perché vogliamo che la politica cominci seriamente ad occuparsi dei territori e delle istanze che lo riguardano. Nell’ottica di questo principio nasce la manifestazione di martedì pomeriggio con la quale si vuole rafforzare il legame che i futuri rappresentanti al Parlamento della lista Noi con l’Italia – Udc hanno con la città di Somma Vesuviana e con tutto il territorio limitrofo”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti