sabato 22 Gennaio 2022
HomeCronacaPomigliano. Bikesharing, gettate nelle campagne le bici rubate - foto

Pomigliano. Bikesharing, gettate nelle campagne le bici rubate – foto

POMIGLIANO D’ARCO. Ritrovate questa mattina, nelle campagne di via Principe di Piemonte, le due biciclette trafugate dagli stalli bikesharing di Pomigliano d’Arco.

Le bike erano state rubate dagli appositi stalli appena pochi giorni dopo l’inaugurazione del nuovo servizio offerto ai cittadini dall’amministrazione comunale. I marescialli Luciano Bonetti e Alfonso Naddeo, del reparto motociclisti della Polizia Municipale  di Pomigliano guidata dal comandante Armando Giuntoli, hanno rinvenuto – a seguito di una segnalazione – le due bici, intorno alle 11 di questa mattina. Erano immerse tra i broccoli, in un campo seminato e coperte da sacchi di iuta, nella campagna adiacente la pista ciclabile, all’altezza del campo di bocce.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti