giovedì 2 Luglio 2020
Home Politica Pranzo al Comune, il sindaco Abete a tavola con i suoi cittadini

Pranzo al Comune, il sindaco Abete a tavola con i suoi cittadini

SANT’ANASTASIA. I valori del Natale ed il bene passano non solo attraverso la dialettica, molto di più nei gesti concreti.

Si è aperta con la celebrazione della Santa Messa officiata da Padre Giacomo Verrengia della Parrocchia di Sant’Antonio, la giornata dedicata ai cittadini invitati a condividere, con un pranzo, un momento di unione concreta con l’amministrazione. L’evento, voluto dall’assessore alle politiche sociali, ha visto la partecipazione di assessori e consiglieri – che hanno servito il pranzo – e circa 100 cittadini, che vivono la solitudine o il disagio sociale. Anche la musica ha avuto il suo spazio ed i bambini presenti hanno potuto cantare col karaoke.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Voto di scambio, 27 indagati tra questi consiglieri regionali ed ex senatori

Napoli. Gli ex senatori Salvatore Marano (Fi) e Antonio Milo (Fi, poi Gal) l'attuale capogruppo forzista nel Consiglio comunale di Napoli, Stanislao Lanzotti (commissario...

Napoli. Il Welfare respira: recuperati 7.488.292 € da investire immediatamente

NAPOLI. 7.488.292,00 Milioni di euro: a tanto ammonta la cifra che, con la delibera di Giunta Comunale appena approvata a firma dell'Assessore Monica Buonanno,...

Il vescovo celebrerà una messa per Padre Paolo Di Palo ad un anno dalla scomparsa

Somma Vesuviana. Una messa per ricordare Padre Paolo Di Palo parroco della chiesa di San Michele Arcangelo scomparso improvvisamente un anno fa. "Venerdì 3,...

Asl Na 3 Sud. Giuseppe Esposito nominato Cavaliere della Repubblica

POMIGLIANO D'ARCO. Giuseppe Esposito è tra i 48 cittadini della Città Metropolitana premiati dal prefetto di Napoli Marco Valentini per essersi distinti per il...

Elezioni. Luigi Romano: “Mi candido per Pomigliano”

POMIGLIANO D'ARCO. Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell'imprenditore Luigi Romano. "Eccomi. Sono Luigi Romano, ho 42 anni, sono padre di Titty e Antonio, sono un...
- Advertisment -