giovedì 13 Agosto 2020
Home Appuntamenti Epifania ricca di eventi a Somma: befana al castello, presepe vivente e...

Epifania ricca di eventi a Somma: befana al castello, presepe vivente e animazione

SOMMA VESUVIANA. Epifania ricca di eventi a Somma, il 5 la Befana al Castello Incantato, il presepe vivente al Casamale e animazione in Piazza

“Io l’ho vista la Befana: era su nel cielo che volava con la scopa e coi calzini, s’intrufolava nei camini Poi l’ho vista che entrava nel Castello e che cantava, aspettando i bei bambini per donar loro gioia e cioccolatini…”. Comincia così la magia che potranno vivere sabato 5 gennaio, dalle ore 9.30 alle ore 14, i bambini a Somma Vesuviana, con l’evento organizzato dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Salvatore Di Sarno, i piccoli saranno accolti dagli animatori e, seguendo un percorso di visita del Castello d’Alagno, incontreranno la Befana che, in una atmosfera incantata, donerà loro calze piene di leccornie.
A partire dalle ore 18.30 alle ore 21.30, nel Centro Storico Casamale si svolgerà la rappresentazione del Presepe Vivente, un teatro a cielo aperto, nell’atmosfera magica del borgo antico. Un’idea che nasce a metà degli anni ‘90, da un gruppo di giovani del luogo. Sin dall’inizio, il Presepe Vivente al Casamale è stato ispirato all’iconografia del Presepe Napoletano Settecentesco, dove elementi fondamentali come la scena della Natività, il bivacco dei Pastori e la carovana dei Re Magi, vanno a collocarsi in un contesto scenografico legato alla vita popolare della Napoli antica, con la riproposizione di botteghe e mestieri del tempo. Come tratto caratteristico, il Presepe al Casamale è stato inoltre sempre concepito come “recitato”, grazie al contributo di molti dei partecipanti chiamati a rappresentare scene tratte da un repertorio teatrale tradizionale.
L’evento nel suo complesso punta a contribuire alla promozione del Casamale come luogo ospitale e fruibile, in grado di porsi come punto di riferimento culturale della città e non soltanto. Sarà realizzato in ricordo di Vincenzo De Stefano detto ‘O panettiere prematuramente scomparso.
Nei giorni 5 e 6 gennaio, invece, rispettivamente di pomeriggio e di mattina, ci sarà in piazza Vittorio Emanuele III animazione e tanto divertimento per i più piccini.

- Advertisement -

PROGRAMMA

5 gennaio 9.30-14.00 “La Befana al Castello Incantato”

5-6 gennaio 18.30-21.30 “Presepe Vivente al Borgo”

5 gennaio 15.00-21.00 Animazione per bambini P.zza V. Emanuele III
6 gennaio 10.00-13.00 Animazione per bambini P.zza V. Emanuele III

Con la collaborazione dell’assessore alla Cultura Flora Pirozzi.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

L’attore di Terzigno Mario Grazio Balzano tra i protagonisti di Un posto al Sole

Terzigno. Dopo anni di gavetta e di duro lavoro improntato sulla continua ricerca della tecnica della recitazione teatrale, l'attore vesuviano Mario Grazio Balzano,...

Somma. Il sindaco: “Vietati gli assembramenti, usate la mascherina e quarantena per chi rientra dall’estero”

Somma Vesuviana. Di Sarno: “Obbligatoria la mascherina al chiuso, sempre! Tassativamente vietato entrare in tutti i luoghi chiusi senza la mascherina. Si raccomanda comunque...

Nella notte di San Lorenzo scopre una falsa associazione con 24 lavoratori in nero spacciati per “volontari”

Pozzuoli. Il Gruppo della Guardia di Finanza di Giugliano, nel corso di diversi controlli operati la notte di San Lorenzo nei confronti di aziende del...

Cerimonia per Immobile: “Non c’è gloria, non c’è vittoria senza il sacrificio”

FOTOGALLERY di Alfonso Auriemma Torre Annunziata. Non è la prima volta che il figliuol prodigo torna a casa, ma mai così decorato, mai con tanti...

Usura ed estorsione a Castellammare, in carcere anche il terzo uomo

CASTELLAMMARE DI STABIA. Arrestato il giovane 29enne si è costituito oggi pomeriggio alle 19. É stato arrestato anche il terzo indagato che questa mattina è...
- Advertisment -