mercoledì 1 Dicembre 2021
HomeCronacaRicettazione, denunciati due residenti di S.Gennaro Vesuviano

Ricettazione, denunciati due residenti di S.Gennaro Vesuviano

Egea - Black Friday

SAN GENNARO VESUVIANO. Ricettazione, denunciati dai carabinieri guidati dal maresciallo Agostino Gianettino: due residenti del posto.

All’esito di una attività investigativa avviata in relazione ai diversi furti consumati ai danni di numerose ditte di Ottaviano, principalmente operanti nel settore tessile, i carabinieri di Ottaviano guidati dal maresciallo Agostino Gianettino, hanno denunciato all’ autorità giudiziaria per il reato di ricettazione un pluripregiudicato e un “insospettabile”, residenti entrambi a San Gennaro Vesuviano. Durante la perquisizione i due sono stati trovati in possesso di 60 balle di tessuto dal valore di diverse migliaia di euro, risultate rubate da una ditta di Piazzolla di Nola. Nel corso dell’ operazione sono state rinvenute anche due autovetture di provenienza illecita, una fiat 500, rubata nel basso Lazio ed una Mercedes sportiva dal valore di 70.000 euro. Unitamente alle auto, i militari hanno trovato anche diverse parti di veicolo già smontate.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti