sabato 13 Aprile 2024
HomePoliticaRichiesta di istituzione di un padiglione di Primo soccorso pediatrico

Richiesta di istituzione di un padiglione di Primo soccorso pediatrico

VOLLA. Richiesta di istituzione di un padiglione di Primo soccorso pediatrico presso la struttura ospedaliera, “Ospedale del Mare” di Napoli, in via Enrico Russo.

Troppi sono i disagi per i cittadini dell’Area Vesuviana quando si trovano ad affrontare emergenze di primo soccorso per i propri figli. È per questo motivo che il sindaco di Volla, Andrea Viscovo e all’Avv. Maria Prisco del Comitato ‘Un padiglione per i bimbi’, hanno sottoscritto una richiesta per la costruzione di un padiglione, di primo soccorso pediatrico, presso la struttura ospedaliera, “Ospedale del Mare” di Napoli, in via Enrico Russo.

L’intento è di sollecitare, insieme alle autorità competenti, affinché presso l’Ospedale del Mare venga istituito un padiglione di primo soccorso pediatrico per rendere un servizio migliore ai cittadini dell’Area Vesuviana”. Queste le dichiarazioni del sindaco di Volla, Andrea Viscovo. “Tanti, infatti, sono i disagi per i cittadini della zona quando devono, – spiega Viscovo – malauguratamente, raggiungere il ‘Santo Bono-Posillipon’, in zona Arenella e spero di coinvolgere anche gli altri sindaci dell’Area Vesuviana in questa iniziativa”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche