lunedì 25 Ottobre 2021
HomeAppuntamentiRoccarainola. Tutto pronto per "La Damigella del Re"

Roccarainola. Tutto pronto per “La Damigella del Re”

la damigella del re

ROCCARAINOLA. Tutto è pronto per la terza edizione de “La Damigella del Re”. Un evento culturale in programma a Roccarainola il 17, 18 e 19 giugno.


Organizzato dal Comune di Roccarainola, in collaborazione con le associazioni presenti sul territorio, trova ispirazione nella storia d’amore tra Re Alfonso I d’Aragona e Lucrezia d’Alagno (sorella di Ugo, feudatario di Roccarainola), narrata in un romanzo dell’ottocento di autore anonimo “Il Romito di San Donato”.
Roccarainola rivivrà ancora una volta un suggestivo momento del suo passato medievale ricreandone le atmosfere, il cibo, gli abiti e i suoni.
Tra i tanti spettacoli medievali che si svolgeranno nella tre giorni di particolare interesse saranno sicuramente la Giostra della Quintana e il corteo storico con la presenza di oltre 500 figuranti tutti in abiti d’epoca.
La Festa medievale “La Damigella del Re” è una manifestazione culturale tesa a promuovere l’offerta turistica locale, promuovendo siti di interesse storico, archeologico e naturalistico.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti