giovedì 3 Dicembre 2020
Home Cronaca Sacchetto selvaggio, "beccati" dal sindaco, multati dai vigili

Sacchetto selvaggio, “beccati” dal sindaco, multati dai vigili

CASAMARCIANO.  Sacchetto selvaggio, “beccati” dal sindaco Manzi, multati dai vigili. Tre multati per sversamenti abusivi.

Tre persone multate per sversamento di rifiuti, scatta l’offensiva dell’amministrazione comunale di Casamarciano contro chi inquina e deturpa il paese. In un caso, a beccare e segnalare un automobilista che lanciava una busta di immondizia dalla propria vettura è stato lo stesso primo cittadino Andrea Manzi.  L’uomo, dopo essersi liberato della spazzatura in località Schiava di Casamarciano,  si stava allontanando: è stato però sfortunato perché è incappato nel giro ‘di perlustrazione’ del sindaco Manzi che ha segnalato quanto avvenuto al Comando dei vigili urbani del paese. L’inquinatore rischia una multa da seicento a tremila euro. Un rischio che corrono anche altri due cittadini, residenti in due Comuni del Nolano, sorpresi a liberarsi di ingombranti nell’isola ecologica del Rione Iacp, inaugurata dal Comune due mesi fa.

Il primo si è recato presso il centro raccolta e, in pieno giorno e con le scuole circostanti ancora frequentate dagli alunni, ha abbandonato dei pannelli. Il secondo ha agito nottetempo e ha abbandonato uno scatolone con rifiuti vari. Le loro ‘bravate’ sono però state immortalate dalle telecamere di sorveglianza che vigilano sull’isola ecologica e che hanno consentito all’amministrazione di risalire alle targhe delle auto e quindi alle identità dei due che saranno severamente multati.
 “Ora basta- dichiara il primo cittadino Andrea Manzi, impegnato in una battaglia personale contro gli sversamenti abusivi-. Basta con gli incivili e con chi ha scambiato il nostro territorio per una discarica. Da oggi chi pensa di potere gettare i propri rifiuti nel nostro paese violando le leggi e la decenza deve sapere che va incontro alla tolleranza zero”.
- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Superare la crisi economica in live stream: la Masterclass gratuita

La crisi economica provocata dalla pandemia ha colto impreparati la maggior parte degli imprenditori e dei professionisti a partita iva in Italia. Dopo un...

“Campania, castelli come musei” il nuovo libro dell’Associazione Terre di Campania

L’Associazione Culturale Terre di Campania torna a parlare dei castelli che popolano il territorio della nostra regione e lo fa con la pubblicazione dal...

Nola. La Finanza sequestra su 4 camion 49 tonnellate di rifiuti

Nola. Grazie all'attenzione e all'intuito della guardia di finanza quattro camion sospetti sono stati controllati e si è scoperto che contenevanonoltre 49 tonnellate...

Farmaco introvabile, Arturo guarisce grazie al polo oncologico di Pagani

Pagani. Si conclude felicemente la storia di Arturo, ragazzo di trent’anni affetto da neoplasia uroteliale, senza alternative terapeutiche, per il quale l’unica speranza era...

“Wrong Fires For Right Hopes”: cortometraggio di giovani e studenti del territorio agro-nolano

Marigliano. L’Aquilus Productions è lieta di comunicare che è fuori, oggie ora, giovedì 26 novembre 2020, ‘Wrong Fires For Right Hopes’, un cortometraggio “giovane” il cui...
- Advertisment -