domenica 23 Giugno 2024
HomeCronacaSan Giuseppe Vesuviano, violento incendio sprigiona una nube tossica

San Giuseppe Vesuviano, violento incendio sprigiona una nube tossica

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – Dalle prime ore del mattino di ieri le autopompe dei Vigili del Fuoco di Nola sono entrate in azione in via Passanti per domare un incendio sviluppatosi in un negozio di scarpe e prodotti sintetici gestito da cinesi. Le fiamme si sono propagate rapidamente ad un adiacente negozio di detersivi ed hanno avvolto numerosi recipienti di plastica, contenenti sostanze chimiche nocive. Fino a stanotte i danni calcolati erano ingenti: due solai sono crollati, senza fare feriti, e due colonne intense di fumo nero si sono sollevate nell’aria. Sul posto è giunta da Napoli anche una squadra del Nucleo Batteriologico Chimico e Radiazioni per delimitare la zona circostante all’incendio ed evitare pericoli di intossicazione alla popolazione. Il traffico cittadino è andato in tilt durante tutto il pomeriggio nonostante l’intervento delle forze di Polizia locali. Il lavoro dei pompieri è stato reso più arduo dalla mancanza di bocche antincendio nelle strade della città.

Paolo La Manna

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche