mercoledì 17 Aprile 2024
HomeSportScafati perde in casa: troppo forte il Venezia

Scafati perde in casa: troppo forte il Venezia

di Massimo Caldieri

Nella ventunesima giornata del Campionato Nazionale di Basket di Seria A, Scafati perde amaramente tra le mura amiche.
L’Umana Reyer Venezia con una prova superlativa, surclassa gli uomini di coach Boniciolli con un perentorio 95-66.
Partita mai in discussione sin dai primi minuti: Venezia mostra subito la sua superiorità tecnica e fisica sin dai primi minuti.

Nulla da fare per Scafati, partita giocata e approcciata in malo modo. Nulla di positivo in questa giornata se non il gran supporto come sempre del Palamangano.

Prossima gara per Scafati, in casa della capolista Brescia.

I TABELLINI

GIVOVA SCAFATI 66 – 95 UMANA REYER VENEZIA

GIVOVA SCAFATI: Cavaliere n. e., Sangiovanni n. e., Blakes 19, Gentile, Mouaha, Pinkins 6, Rossato 15, Robinson 5, Rivers 5, Nunge 4, Pini 7, Gamble 5. Allenatore: Boniciolli Matteo. Assistenti Allenatori: Ciarpella Marco, Costagliola Di Fiore Massimo.

UMANA REYER VENEZIA: Tessitori 8, Spissu 16, Heidegger 11, Casarin 8, De Nicolao, O’Connell 2, Janelidze n. e., Kabengele 6, Brooks 3, Simms 5, Wiltjer 21, Tucker 15. Allenatore: Spahija Neven. Assistenti Allenatori: Molin Emanuele, Billio Alberto.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche