lunedì 24 Giugno 2024
HomeSenza categoriaSchiuma Party allo Sciuscià Club di Ercolano:in un mare di schiuma onde...

Schiuma Party allo Sciuscià Club di Ercolano:in un mare di schiuma onde di follie

Serata al top per i tanti giovani che hanno aderito al mega party organizzato domenica allo Sciuscià Club di Ercolano. Una festa che tra schiuma, ottima musica e miscele di coktail ha regalato uno spettacolo esilarante tanto da guadagnare il nostro 30 e lode.


E come di consueto ai grandi eventi targati ammuina noi NON POSSIAMO MANCARE. Voi ci invitate e noi con piacere aderiamo. Domenica sera la vostra Giovanna era allo Sciuscià Club, uno dei locali al top del circondario vesuviano: piscina, doppia pista da ballo, all’aperto in uno stile suggestivo e senza ombra di dubbio, grazie ai piccoli particolari, per certi versi romantico. Domenica c’era tutto:ragazzi, musica, voglia di divertirsi e fare ammuin. Sulla prima pista, nella cornice di lettini e piscina, c’erano i più romantici accompagnati da un mix di musiche caraibiche dove si sono scatenate le coppie a ritmo di salsa, merenghe, bachata.
Ma poi bastava scendere qualche gradino per essere travolti dalla musica dance dove inevitabile era fare ammuina. E l’ammuina è scoppiata subito dopo che il cannone ha iniziato a sparare schiuma. Urla, volume della musica che incalzava sempre di più, ragazzi con fucili d’acqua che contribuivano a bagnare, come se la schiuma non bastasse, e poi una schiera di romani che con spade e costumi hanno animato a suon di coktail. Una serata davvero fantastica ragazzi a cui non potete mancare, e per i prossimi eventi, schiuma party compreso, non ci perdete di vista, vi segnaleremo i prossimi appuntamenti.
Da Giovanna è davvero tutto, un ringraziamento speciale a Lello per le foto e mi raccomando guagliù aspetto le vostre segnalazioni.Ciauuuuuuuu!!!

Giovanna Salvati

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche