giovedì 20 Giugno 2024
HomeScuolaScuola Miele: primo programma di Geografia nel Metaverso

Scuola Miele: primo programma di Geografia nel Metaverso

L’Istituto Scolastico Miele Rivoluziona la Didattica: Introduce il Primo Programma di Geografia nel Metaverso con il Supporto di Wurth e Hevolus
Striano, Italia  – Con un passo audace verso il futuro dell’istruzione, l’Istituto Scolastico Miele è orgoglioso di annunciare il lancio del primo programma didattico di geografia nel Metaverso. Questa iniziativa pionieristica, realizzata in collaborazione con Wurth e Hevolus, partner di HEVOLUS INNOVATION e MICROSOFT ITALIA, rappresenta una svolta nell’educazione, introducendo una modalità di insegnamento innovativa attraverso  la realtà mista e aumentata.
Il Laboratorio Virtuale di Geografiadell’istituto consente agli studenti di collaborare in progetti di laboratorio utilizzando la realtà aumentata e immersiva. Questa tecnologia all’avanguardia permette di operare sugli stessi oggetti virtuali, promuovendo un’esperienza di apprendimento condivisa e interattiva che supera i confini tradizionali della classe.

Condivisione Immersiva e Accesso Facilitato La realtà aumentata trasforma i laboratori tecnici in spazi di collaborazione in tempo reale, dove gli studenti possono interagire simultaneamente sugli stessi elementi virtuali. L’accesso al laboratorio virtuale è reso possibile via web attraversi l’uso di visori specializzati.

Aumento dell’Efficacia dell’Apprendimento L’interazione in realtà aumentata facilita l’apprendimento di progetti tecnici complessi, migliorando significativamente la comprensione e la memorizzazione delle nozioni. Questo metodo innovativo stimola l’interesse degli studenti e li coinvolge attivamente nel processo educativo, rendendo l’apprendimento un’esperienza dinamica e coinvolgente.

Benefici della Realtà Aumentata nella Didattica La realtà aumentata sta rivoluzionando il panorama educativo, rendendo l’apprendimento più accessibile, flessibile e coinvolgente. Gli studenti possono interagire con contenuti didattici arricchiti, visualizzare e manipolare oggetti geografici in un contesto tridimensionale, favorendo un apprendimento pratico ed esperienziale.

Wurth: Innovazione e Qualità Wurth, azienda leader a livello globale nella vendita all’ingrosso di prodotti per la tecnologia di fissaggio ed assemblaggio, è sinonimo di qualità e innovazione. L’azienda si impegna a fornire soluzioni specialistiche che rispondono alle esigenze dei professionisti in diversi settori.
Hevolus: Pionieri del Phygital e del Metaverso Hevolus Innovation, riconosciuta come leader internazionale nello sviluppo di tecnologie per customer journey phygital e immersive, è all’avanguardia nella creazione di spazi di apprendimento ibridi e soluzioni per il metaverso, rendendo le esperienze educative più dinamiche e interattive.

Esperienze Senza Confini Il programma si è distinto per l’incontro nel metaverso tra una studentessa cinese originaria di Canton e i suoi compagni, un evento che ha permesso uno scambio culturale innovativo e senza confini, simbolo dell’interconnessione globale che il metaverso può offrire.
L’Istituto Scolastico Miele è entusiasta di offrire questa innovativa opportunità educativa, che prepara gli studenti a diventare cittadini globali in un mondo sempre più interconnesso e tecnologico.
Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito web o contattate il nostro ufficio stampa.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche