giovedì 13 Giugno 2024
HomePoliticaSomma, Vincenzo De Cicco è il referente territoriale di “Italia...

Somma, Vincenzo De Cicco è il referente territoriale di “Italia Viva”

Gentile Direttore,
con la presente comunico alla Vs redazione di aver ricevuto la nomina di referente territoriale di “Italia Viva”, una responsabilità che assumo con orgoglio e che porterò avanti cercando di costruire, ove possibile ed insieme a chi come me ne condivide idee e valori, una casa comune per i democratici ed i moderati.
Le imminenti elezioni europee rappresentano il primo, immediato, banco di prova per avviare un percorso di aggregazione che possa rivolgersi a tutti coloro che si rivedono in una politica moderata ma anche radicale, che si occupi di temi cari a cittadini, famiglie ed imprese, senza estremismi né populismi.
Ho accettato l’incarico senza esitare e consapevole del lavoro che mi aspetta e che aspetta il nostro gruppo, certi di poter dare un contributo costruttivo al rilancio della politica e del dibattito politico in città e soprattutto al nostro territorio.
Somma Vesuviana, purtroppo, non vive sul piano politico e amministrativo un eccellente momento, dovuto ad un esasperato trasformismo e ad una politica che sul piano amministrativo ha espresso un soggetto freddo, senza una identità politica e amministrativa precisa.
Elementi, questi ultimi, indispensabili per governare bene un territorio come il nostro.
Queste considerazioni sul presente ci fanno comprendere che bisogna mettere in campo un grande lavoro di ricostruzione, che abbia il dialogo e l’inclusione come principi cardine, ma soprattutto – ritengo -, la professionalità e l’onestà degli addetti ai lavori.
Il contesto politico in cui viviamo deve ripartire da poche regole certe, dai sani valori richiamati e, poi, all’interno di uno spazio di condivisione comune in costruzione, puntare, giorno per giorno, a costruire un programma alternativo ed ambizioso che sappia rappresentare le migliori istanze che il territorio esprime in aderenza alle necessità della comunità. Tutto ciò partendo dalle piccole cose.
I problemi della nostra bella Somma, tra cui quello della sicurezza e della legalità, che tengo molto a cuore, sono i problemi di tutti e bisogna fare fronte comune in piccole battaglie per riappropriarci dei nostri spazi, ristabilendo il primato dell’interesse collettivo su quello personale e di parte.
Italia viva ritiene questi obiettivi inderogabili sul percorso presente e futuro e lavoreremo sin da subito per trovare degli interlocutori al fine di costruire insieme un futuro diverso e migliore dalla mediocrità che esprime l’attualità.
Cordiali Saluti
Avvocato Vincenzo De Cicco

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche