lunedì 14 Giugno 2021
HomeAttualitàTorre Annunziata. Piazza dedicata a Maurizio Cerrato

Torre Annunziata. Piazza dedicata a Maurizio Cerrato

La giunta municipale approva l’atto di indirizzo per l’intitolazione di una strada comunale a Maurizio Cerrato.

«Tra le varie iniziative poste in essere dall’Amministrazione Comunale in ricordo di Maurizio Cerrato, assassinato lo scorso 19 aprile in un autorimessa di via IV Novembre – spiega il vicesindaco Lorenzo Diana – abbiamo ritenuto doveroso dedicare alla sua memoria una piazzetta compresa nello slargo che incrocia proprio via IV Novembre, luogo nel quale si è consumato l’efferato omicidio, via Vittorio Veneto e via Vagnola, denominandola “Piazzetta Maurizio Cerrato”.

Abbiamo già demandato al servizio Toponomastica del Comune e al Comando di Polizia Locale di predisporre ed adottare gli atti necessari all’intitolazione della piazzetta. Una volta ultimate le procedure tecniche, porteremo la proposta all’attenzione del Consiglio Comunale per l’approvazione.

L’intitolazione della piazzetta – conclude Diana – vuole essere uno stimolo a tener viva la memoria di Maurizio Cerrato, e ad alimentare i valori della convivenza civile quale argine alla violenza e alla barbarie».

maurizio cerrato
maurizio cerrato

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti