mercoledì 28 Febbraio 2024
HomeAppuntamentiTrecase, nella Festa in onore di San Francesco di Sales anche il...

Trecase, nella Festa in onore di San Francesco di Sales anche il ricordo dei 211 anni della morte della trecasese Serva di Dio Isabella Langella

Mercoledì 24 gennaio 2024 alle ore 18,30 a Trecase nel Santuario Diocesano “S. Maria delle Grazie e San Gennaro” in Piazza San Gennaro, si tiene la S. Messa officiata dal parroco don Antonio Ascione per ricordare i duecentoundicianni della morte della Serva di Dio Isabella Langella un “fiore di campo” di Trecase, nata il 7 marzo 1791 e deceduta il 24 gennaio 1813 a soli 22 anni, nubile, vissuta in una famiglia con alti valori cristiani. Le sue spoglie riposano nel Santuario Diocesano “S. Maria delle Grazie e San Gennaro” di Trecase. La sua figura è esempio per tutti di chi ha sempre cercato Gesù vivendo per lui, vivendo per le pratiche religiose, per l’adorazione eucaristica. La Celebrazione Eucaristica per ricordare la Serva di Dio Isabella Langella ricade il 24 gennaio, giorno in cui si ricorda San Francesco di Sales, Vescovo di Ginevra e dottore della Chiesa, patrono dei giornalisti, degli scrittori cattolici, dei mass media, della stampa cattolica che sarà presente con una rappresentanza dell’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) Campania.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche