domenica 26 Maggio 2024
HomeAppuntamentiVolley. Finale Nazionale U19M: Agropoli pronta per il grande evento

Volley. Finale Nazionale U19M: Agropoli pronta per il grande evento

Dal 22 al 28 maggio la cittadina cilentana ospiterà il torneo che assegnerà lo scudetto della massima categoria giovanile maschile. Il presidente del C.R. Fipav Campania, Guido Pasciari: “Torniamo ad Agropoli in un contesto di assoluta eccellenza recettiva e sportiva”.

Il presidente del C.T. Salerno, Massimo Pessolano: “Un onore per il volley salernitano ospiterà questa grande competizione”
Agropoli e il Cilento si apprestano ad accogliere i migliori talenti U19 maschili d’Italia. Da lunedì 22 a domenica 28 maggio, la famosa cittadina di mare in provincia di Salerno ospiterà la Finale Nazionale Giovanile U19 maschile in una sei giorni di grande spettacolo all’ombra della rete. L’evento, organizzato dal Comitato Regionale della Fipav Campania in collaborazione con il Comitato Territoriale della Fipav Salerno, sarà supportato dalle associazioni del territorio Volley Agropoli e Polisportiva Paestum e patrocinato da Regione Campania, Provincia di Salerno, e i comuni di Agropoli, Capaccio-Paestum, Torchiara ed Omignano. Agropoli sarà il cuore pulsante di una manifestazione che vedrà PalaDiConcilio (palasport della finale), PalaGreen e PalaImpastato tre delle cinque venue scelte insieme a Palestra Comunale di Paestum e PalaCilento di Torchiara per ospitare tutte le fasi della competizione. Il Palasport della vicina Omignano fungerà invece da campo di riserva.

VISITA FINALI NAZIONALI GIOVANILI U19M
“Torniamo ad Agropoli per ospitare un nuovo evento giovanile a distanza di due anni dall’ultima volta – ha dichiarato il presidente del C.R. della Fipav Campania, Guido Pasciari -. Agropoli con le sue strutture ricettive e strutture rappresenta un’isola felice per lo sport campano che anche e soprattutto grazie all’operato delle amministrazioni comunali, fa dello sport un volano importante per la promozione turistica. Il primo ringraziamento in tal senso va fatto a Comune di Agropoli, al Comune di Capaccio – Paestum, Comune di Torchiara e Comune di Omignano che ci hanno ascoltati ed accolti dimostrandosi molto sensibili al tema dello sport e riconoscendo nella Federazione Italiana Pallavolo un partner di livello con cui pianificare questo e futuri eventi. Inoltre le società del territorio Volley Agropoli e Polisportiva Paestum, con il loro entusiasmo e la loro disponibilità hanno facilitato il nostro operato mettendo in campo risorse umane per la corretta riuscita della manifestazione. Adesso non resta che attendere l’arrivo delle delegazioni che sicuramente sapranno regalarci uno spettacolo unico rendendo indimenticabile questa lunga settimana di grande volley in Cilento. A loro va il mio personale in bocca al lupo sicuro che vivranno ad Agropoli un’esperienza che porteranno per sempre nel cuore”.

“La pallavolo salernitana è onorata di poter collaborare all’organizzazione di questa importante kermesse giovanile – ha aggiunto il presidente del Comitato Territoriale della Fipav Salerno, Massimo Pessolano -. Da mesi siamo impegnati sul territorio per perfezionare la macchina organizzativa supportati dalle amministrazioni comunali locali e dalle associazioni del territorio. A loro va il mio sentito ringraziamento per la costante ed attenta assistenza fornitaci lungo tutto il percorso organizzativo. Il nostro territorio ama la pallavolo e vive di emozioni che solo questi grandi eventi sanno regalare. Infine voglio dedicare un pensiero ai miei più stretti collaboratori che anteponendo questo progetto alla propria vita privata, con sacrificio e passione, hanno reso possibile quello che qualche mese fa poteva sembrare impossibile. Ora non ci resta che scendere in campo a godere dello spettacolo che sicuramente le squadre sapranno regalarci”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche