lunedì 20 Maggio 2024
HomeAppuntamentiPollena, al via il corso per aspiranti volontari Croce Rossa Italiana

Pollena, al via il corso per aspiranti volontari Croce Rossa Italiana

POLLENA TROCCHIA. Sette appuntamenti nell’aula consiliare “Falcone – Borsellino” rivolti ad aspiranti volontari di Croce Rossa Italiana.

A partire da sabato 16 aprile e fino a domenica 8 maggio a Pollena Trocchia il fine-settimana si colora di bianco e di rosso, i colori che contraddistinguono la storica associazione umanitaria. Torna anche quest’anno, infatti, il corso di accesso alla CRI organizzato dalla locale sezione: dopo l’appuntamento inaugurale di domani alle 16, alla presenza del presidente del comitato provinciale di Croce Rossa, Paolo Monorchio, del responsabile della Scuola di formazione CRI e del Sindaco del comune vesuviano, Francesco Pinto, il calendario prevede lezioni domenica 17, sabato 23, domenica 24 e sabato 30 aprile, e inoltre sabato 7 e domenica 8 maggio.

“Come di consueto affidiamo volentieri l’aula consiliare alla sezione locale di Croce Rossa per l’importanza che rivestono gli eventi che organizza e in virtù della collaborazione che si è instaurata tra i suoi componenti e l’Amministrazione Comunale” ha detto il Sindaco Pinto, ringraziando i referenti territoriali Mimmo Filosa e Francesco Mignano per l’impegno profuso nell’organizzazione del corso di reclutamento. “Le lezioni serviranno a fornire nozioni di base sul primo soccorso, utili in qualsiasi occasione. Saranno tenute dalla Scuola di formazione regionale, con la quale sono state concordate le date con largo anticipo. Ci aspettiamo oltre 50 partecipanti, a testimonianza dell’interesse della comunità, locale e non solo, nei confronti della Croce Rossa” ha spiegato Filosa.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche