martedì 21 Maggio 2024
HomeAppuntamentiGiornata del libro, in ricordo di William Shakespeare

Giornata del libro, in ricordo di William Shakespeare

POMIGLIANO D’ARCO. Nella giornata mondiale del libro e a 400 anni dalla morte di William Shakespeare un grande evento al Teatro Gloria con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura.

Il 23 aprile, fin dal 1996, è la giornata del libro ma anche quella in cui morirono due grandissimi autori: William Shakespeare e Miguel de Cervantes, il primo autore di immortali sonetti e considerato il più eminente drammaturgo occidentale, il secondo universalmente noto per il suo «Don Chisciotte della Mancia». La città di Pomigliano d’Arco ha voluto dedicare al primo, il Cigno dell’Avon, un’intera giornata di celebrazioni.

«Il 23 aprile è un giorno importante – dice l’assessore alla Cultura, Franca Trotta, innanzitutto perché è la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, un evento patrocinato dall’Unesco per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale, ma anche perché, quest’anno, ricorre il quarto centenario dalla morte di William Shakespeare, ecco noi abbiamo voluto unire queste due ricorrenze promuovendo un grande evento che vedrà la partecipazione e l’impegno di scuole cittadine, oltre che della Pomigliano Danza, celebrando questa curiosa coincidenza di date che speriamo sia momento di sensibilizzazione alla lettura». Ed ecco dunque che, a 400 anni dalla sua morte, i sonetti e i più famosi brani di Shakespeare rivivranno sul proscenio del Teatro Gloria di Pomigliano d’Arco con nuova linfa e in alcuni casi rivisitati in chiave moderna con l’ausilio del rap e della musica. Si comincerà alle 10 del mattino, con i saluti del vicesindaco Elvira Romano. Alle 10, 15, una performance di recita, musica e coreografie delle scuole cittadine Istituto Comprensivo Leone – Sulmona, Istituto Comprensivo Catullo – Falcone, Liceo Cantone, Itis Barsanti.

Alle 19, l’intervento dell’assessore alla Cultura della giunta del sindaco Lello Russo, Franca Trotta. Alle 19, 30, la performance dell’attore Lello Serao, direttore artistico del Tan (Teatro Area Nord) che ha recitato al cinema, in teatro e in serie tv come la recente «Gomorra». Alle 20, la performance coreografica per Shakespeare a cura di Pomigliano Danza. Un omaggio di Pomigliano d’Arco al più grande autore di lingua inglese di tutti i tempi, mentre in tutto il mondo si susseguono eventi, rappresentazioni, seminari, mostre e conferenze per ricordare il Grande Bardo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche