giovedì 30 Maggio 2024
HomeCultura e SpettacoliFestival del Teatro Amatoriale, incetta di premi perla "Quadrifoglio"

Festival del Teatro Amatoriale, incetta di premi perla “Quadrifoglio”

NAPOLI. La VIII edizione del Festival del Teatro Amatoriale al teatro Totò di Napoli si è conclusa con un’incetta di premi da parte della Compagnia “Quadrifoglio” di Sant’Anastasia, che ha portato a casa il riconoscimento come “Migliore spettacolo”, “Miglior regia” che è andato ad Angelo Iozzi e premio speciale “Miglior attore non protagonista” a Nunzio Palmese.

Premiato lo spettacolo che avevano portato in scena al Festival: “Sogno di …vino”. La kermesse, diretta da Enzo Liguori, è stata dedicata quest’anno all’attrice Rosalia Maggio. Gaetano Liguori, Ciro Capano, Tullio Del Mato, Mario Messina, la figlia Donatella hanno ricordato la straordinaria artista attraverso personali testimonianze di vita. Il Gran Galà, presentato anche quest’anno da Francesco Mastandrea, ha premiato con il Totò d’oro del Maestro Marco Ferrigno i seguenti partecipanti al Festival:

MIGLIORE SPETTACOLO

“SOGNO DI…VINO” La Compagnia QUADRIFOGLIO,

MIGLIORE COMPAGNIA

“I VAGABONDI” con lo SPETTACOLO “Le catene dell’uomo”
MIGLIORE REGIA

ANGELO IOZZI

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

SALVATORE NASTRO

La Compagnia I MATTI

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

ROSARIA CERRITO

Compagnia “LE MASCHERE”

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

PEPPE BALZAMO

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

TERESA GRAMANSINI

Compagnia “C.T.O.”

Premio speciale COREOGRAFIE

Compagnia “I RAGAZZI DEL BRUNELLESCHI”

Premio speciale ATTRICE NON PROTAGONISTA

VALERIA RUSSO

Compagnia “ ‘O MURZILLO”

Premio speciale ATTORE NON PROTAGONISTA

NUNZIO PALMESE

Compagnia “QUADRIFOGLIO”


Premio speciale ATTORE NON PROTAGONISTA

SERGIO CASSESE

Compagnia “I MENAECHMI”

Premio speciale ATTRICE PROTAGONISTA

ELENA TONTI

Compagnia “ I CENTOQUINDICI ”

Premio speciale AUTORE

PAOLO ANGARELLA

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche