martedì 21 Maggio 2024
HomeSenza categoriaAddio all'ottavianese Salvatore Visone già presidente dell'Ordine degli architetti di Napoli

Addio all’ottavianese Salvatore Visone già presidente dell’Ordine degli architetti di Napoli

Un lutto che ha sconvolto la comunità ottavianese e quella degli architetti napoletani. È venuto a mancare per un infarto Salvatore Visone, 63 anni, di Ottaviano già presidente dell’ordine degli architetti di Napoli e ora vice presidente.
“Non avremmo mai voluto scrivere questo post”, si legge sulla pagina ufficiale dell’Ordine, “questa mattina, all’improvviso, ci ha lasciato Salvatore Visone. Da anni e per tradizione, la storia di Salvatore è quella del nostro Ordine. Con la grandissima generosità e passione note a chi lo ha conosciuto, Salvatore si è sempre battuto a tutela dei colleghi e della professione; quest’Ordine, la tua casa, non sarà più la stessa senza di te. Ciao Sasà. Per un ultimo saluto le esequie si terranno mercoledì 10 alle ore 16 alla chiesa di San Michele Arcangelo ad Ottaviano”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche