mercoledì 17 Aprile 2024
HomeAppuntamentiAl gran concerto del tenore Gambi anche il Piccolo Coro del Beneventano

Al gran concerto del tenore Gambi anche il Piccolo Coro del Beneventano

NAPOLI-OTTAVIANO. Gran concerto di fine anno del tenore Giuseppe Gambi domani domenica 29 dicembre alle 19 nella chiesa di San Francesco di Paola a piazza del Plebiscito, Napoli. Tra i partecipanti anche il “Piccolo Coro” dell’ Istituto comprensivo Mimmo Beneventano diretto dalla maestra Giovanna Andreoli.

Un gran concerto di fine anno da non perdere, quello del tenore Giuseppe Gambi che si terrà domani domenica 29 dicembre alle 19 nella chiesa di San Francesco di Paola a piazza del Plebiscito. Proprio ieri il tenore ha ricevuto un importante riconoscimento  dal vicesindaco di Napoli Francesco Iovino. Ad invitare la cittadinanza al concerto di fine anno: l’associazione “Angeli della musica” in collaborazione con l’associazione onlus “Gioia di vivere”. Ad esibirsi nella famosa e monumentale chiesa napoletana ci sarà anche il “Piccolo Coro” dell’ Istituto comprensivo Mimmo Beneventano diretto dalla maestra Giovanna Andreoli. I piccoli canteranno al concerto di fine anno col noto tenore Giuseppe Gambi la canzone “Gioia” di Luigi Polge.

Il ruolo di attore narratore è affidato a Giovanni Caso, e il tenore sarà accompagnato anche dal coro delle mani bianche diretto dalla docente Maria Teresa Visone. Presenterà la serata Antonella De Lellis e l’organizzazione ringrazia anche la disponibilità del parroco Mario Savarese. L’ingresso è libero.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche