lunedì 5 Dicembre 2022
HomePoliticaManfredi ministro, Marino (Anci): "Nomina inorgoglisce la nostra regione"

Manfredi ministro, Marino (Anci): “Nomina inorgoglisce la nostra regione”

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa del presidente Anci Carlo Marino sulla nomina a ministro dell’Università e della Ricerca il rettore della Federico II Gaetano Manfredi.

Il presidente di ANCI Campania, Carlo Marino ha inviato questa nota alla stampa per la nomina del nuovo ministro dell’Università: «La nomina del rettore dell’Università Federico II di Napoli, Gaetano Manfredi, a ministro dell’università e della ricerca è un’ottima notizia per i nostri atenei, i nostri studenti e i nostri ricercatori. E’ il riconoscimento delle competenze del nostro Mezzogiorno, espresse da uno studioso che è espressione delle eccellenze della cultura italiana. Sono convinto che la sua profonda conoscenza di un settore a lungo trascurato e negletto consentirà ai nostri atenei e alla nostra ricerca di confrontarsi, in modo significativo, con la più seria cultura europea. Con Gaetano Manfredi prevale la qualità e l’impegno: nel suo prestigioso incarico sono convinto che darà lo slancio che l’alta formazione universitaria attende ormai da anni. La sua nomina inorgoglisce la nostra regione e ANCI Campania non farà mai mancare al ministro incoraggiamento e costante confronto».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti