venerdì 14 Giugno 2024
HomeCronacaAnziana perde borsello con 300 euro al Seggio, polizia locale lo restituisce

Anziana perde borsello con 300 euro al Seggio, polizia locale lo restituisce

Arzano. Recuperato il borsello di una anziana donna. Poliziotti Municipali vanno a casa e restituiscono 300 euro.

Si era recata a votare ad Arzano l’anziana donna, di 78 anni, ma al rientro a casa non si è ritrovata il bordello con parte della pensione e documenti vari.
I poliziotti Municipali di Arzano, guidati dal comandante Biagio Chiariello , hanno notato dei gruppi di persone in fila per votare e sarebbe bastato poco a fare sparire l’oggetto con all’interno 300 euro in contanti.
Sono risaliti all’identità della donna attraverso i documenti sanitari all’interno e si sono recati a casa dove la donna , dispiaciuta, ha riferito che parte della somma serviva per sopravvivere quel mese.
E così che si è conclusa con un lieto fine la disavventura della donna 78enne che ha ringraziato gli agenti.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche