mercoledì 22 Maggio 2024
HomeAttualitàAsl Na3 sud, controllo e qualità dell’acqua pubblica a Piano di Sorrento

Asl Na3 sud, controllo e qualità dell’acqua pubblica a Piano di Sorrento

PIANO DI SORRENTO. Asl Napoli 3 Sud, controllo e qualità dell’acqua pubblica. A Piano di Sorrento la Conferenza Internazionale sulla tutela delle risorse idriche.

L’appuntamento è per il prossimo giovedì 3 ottobre 2019 presso Villa Fondi a Piano di Sorrento. Al centro della conferenza organizzata dall’Asl Napoli 3 Sud, dipartimento di prevenzione servizio igiene e sanità Pubblica diretto dalla dottoressa Adele Carotenuto, i controlli sanitari e la relativa qualità dell’acqua pubblica destinata al consumo.
L’obiettivo è promuovere il Piano Regionale della Prevenzione 2019 – Linea F Azione 1 finalizzato al miglioramento del sistemi di monitoraggio e di sorveglianza integrati ambiente/salute attraverso la collaborazione inter istituzionale tra il settore sanitario e quello ambientale.

La totalità dello risorse idriche associate alla corretta gestione della distribuzione e il contestuale ed accurato controllo delle acque da parte degli organismi sanitari preposti, ne garantiscono la bontà al consumatore.
I fattori di rischio potenzialmente presenti nelle acque utilizzate dall’uomo potrebbero essere cause di patologie infettive anche a carattere epidemico.
Nei corso della manifestazione saranno descritte le norme di sicurezza vigenti per migliorare l’accesso all’acqua potabile, in linea con le più recenti raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) che per l’occasione ha inviato un prestigioso relatore, il Prof John Fawell.

Interventi anche del direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud Gennaro Sosto, di Luca Lucentini dell’Istituto Superiore di Sanità con una trattazione specifica sul pericolo degli atti terroristici a carico del sistemi acquedottistici. Poalo Sarnelli responsabile della prevenzione e sanità Pubblica veterinaria della Regione Campania avrà il compito di illustrare la prima giornata del corso formativo regionale sul Water Safety Plain, che avrà luogo il giorno 4 ottobre e destinato ai soli operatori del settore delle acque.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche