lunedì 5 Dicembre 2022
HomeAppuntamentiBRUNELLA FUSCO DELL’ARZANO VOLLEY CONVOCATA DALL’ITALVOLLEY UNDER 16

BRUNELLA FUSCO DELL’ARZANO VOLLEY CONVOCATA DALL’ITALVOLLEY UNDER 16

Proseguono le buone notizie in casa Arzano Volley: arriva la chiamata nella nazionale Under 16 per Brunella Fusco. La giovane campionessa arzanese sarà a disposizione del selezionatore coach Pasquale D’Aniello dal 4 al 13 luglio. L’Italia sarà al Palasport di Sparanise dove comincerà la preparazione in vista del “Torneo Internazionale 8 Nazioni” in programma dal 2 all’8 agosto a Chianciano.

Brunella Fusco arriva a questo appuntamento con l’Italvolley dopo aver vissuto una stagione intensa con l’Arzano Volley coronata da numerose affermazioni. Ultimo in ordine di tempo il titolo di campionessa regionale Under 19 che va ad aggiungersi agli altri già conquistati nelle scorse settimane.

Le azzurrine lavoreranno in vista dell’evento di Chianciano. Proprio in quella località lo scorso 8 maggio, la schiacciatrice dell’Arzano Volley ha sostenuto il primo stage con le giovanili della Nazionale Italiana.

“Cerchiamo di fare il massimo per tutte le atlete che indossano la nostra maglietta -spiega il direttore tecnico dell’Arzano Volley Antonio Piscopo- e quando per qualcuna arriva un traguardo così importante come la chiamata in nazionale non possiamo che essere felici. Lavoro e sacrifici ripagano sempre quando si ha voglia di costruire qualcosa di buono nel mondo della pallavolo italiana”.

Le azzurrine arrivano a Sparanise forti della medaglia d’argento dello scorso anno agli Europei in Ungheria. Saranno chiamate da coach Pasquale D’Aniello a dare il massimo per centrare gli obiettivi azzurri che sono sempre ambiziosi.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti