martedì 18 Giugno 2024
HomePoliticaCittà Metropolitana. In aula discussione su fondi al "Pacioli" di S.Anastasia

Città Metropolitana. In aula discussione su fondi al “Pacioli” di S.Anastasia

Sant’Anastasia. Il 30 dicembre una nuova seduta del consiglio metropolitano e la cifra complessiva delle delibere adottate dal sindaco Luigi de Magistris in via d’urgenza che l’Assemblea di Santa Maria la Nova è chiamata a ratificare entro la fine dell’anno ammonta a circa 16 milioni di euro.

Alcune di esse riguardano il completamento dei lavori di sistemazione e riqualificazione ambientale sulla strada provinciale Ciraccio a Procida per la somma di 75.812,45 euro, la realizzazione di un impianto di illuminazione pubblica sulla S.P. Sant’Agnello-Colli di Fontanelle per 349.885,88 euro, lavori per l’apertura della rampa di svincolo della Circumvallazione Esterna di Napoli con l’Asse Perimetrale di Melito per la quota di 940.499,76, la variazione di bilancio 2016 dell’AR.ME.NA Sviluppo spa per € 935.903,40, uno stanziamento di 1.648.150,11 euro destinato alla Fondazione Teatro di San Carlo di Napoli, finalizzato ad assicurare l’apporto finanziario al fondo di gestione.
Sul fronte dell’edilizia scolastica, altre deliberazioni del Sindaco che il Consiglio è chiamato a ratificare riguardano i lavori di riqualificazione dell’edificio di Via Fontana a Napoli – sede succursale dell’I.M. “Mazzini” – per l’importo di 300mila euro, di ampliamento dell’I.S. “Pacioli” di Sant’Anastasia per l’importo di € 500.000,00 e di adeguamento dell’I.S.I.S. “Torrente” di Casoria per 153mila, più complessivi 769.110,00 euro per il finanziamento dei lavori di manutenzione straordinaria di vari istituti della Città Metropolitana di Napoli.
Un’altra variazione riguarda lo stanziamento di circa un milione e 800mila a favore del Comune di Tufino, un’altra 550mila euro per l’adeguamento tecnologico dell’infrastruttura informatica della Città Metropolitana, un’altra ancora il finanziamento dell’incentivo al personale coinvolto negli interventi di edilizia scolastica per gli Istituti Superiori “Silvestri” e “Nitti” di Portici per 15mila euro.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche