mercoledì 24 Aprile 2024
HomeSenza categoriaComitato pendolare Circumvesuviana: "Abbiamo rischiato il morto"

Comitato pendolare Circumvesuviana: “Abbiamo rischiato il morto”

NAPOLI. Riceviamo e pubblichiamo al nota stampa del comitato pendolare della Circumvesuviana: “Abbiamo rischiato il morto”

Abbiamo rischiato il morto, il treno partito alle 17.18 da Portanolana per Baiano, ha viaggiato fino a Poggioreale superaffollato con difficoltà a chiudere le porte, la calca è stata la causa del malore di un viaggiatore. A Poggioreale il treno ha fermato la corsa per consentire l’ arrivo di un’ ambulanza e constatata la situazione critica dei viaggiatori il personale viaggiante ha chiesto un terzo Etr da agganciare. Siamo ripartiti alle 18.45 e non come comunicato da telegramma Eav alle 17.45: La gestione delle linee vesuviane è fallimentare e De Gregorio in qualità di presidente e direttore generale è il maggior responsabile. Il comitato pendolare forte delle proprie ragioni lo invita a un dibattito pubblico.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche