sabato 1 Ottobre 2022
HomeAppuntamentiConclusa la 12a edizione di Jazz Inn Capri con Nino Buonocore e...

Conclusa la 12a edizione di Jazz Inn Capri con Nino Buonocore e David Kikoski

Si è conclusa con grande partecipazione di pubblico e notevole successo la dodicesima edizione di Jazz Inn Capri che ha visto la partecipazione di artisti di fama come Nino Buonocore e David Kikoski nel chiostrino della Certosa di San Giacomo a Capri.

Cala il sipario sulla dodicesima edizione di “Jazz Inn Capri” l’appuntamento artistico che si rinnova ogni anno sull’isola azzurra con la musica d’autore e i più talentuosi jazzisti a livello internazionale

Due artisti importanti e due stili di jazz diverso si sono esibiti a Capri per i cultori di questa raffinata musica. L’apertura è stata dedicata a NINO BUONOCORE, artista napoletano che ha rivisitato il suo repertorio in chiave jazz, ottenendo, poi, una vera e propria ovazione per il gran finale dedicato al suo leggendario brano “Scrivimi” che un pubblico emozionato ed in estasi ha cantato a gran voce con il cantante che si dedicava a quel punto soltanto all’accompagnamento con la sua chitarra. Ad arricchire la band d’eccezione è stato ANTONIO FRESA al pianoforte, ANTONIO DE LUISE al contrabbasso e AMEDEO ARIANO alla batteria, e special guest ai fiati MAX IONATA al sax.

Dopo il successo della premiere nell’antica Certosa di San Giacomo per la seconda serata del festival, organizzato e promosso dalla Città di Capri, in collaborazione con le associazioni “Jazz Inn Capri” e “Naima”, è stata la volta del maestro DAVID KIKOSKI da molti anni uno dei più completi ed efficaci pianisti presenti sulla scena jazz mondiale accompagnato da PAOLO BENEDETTINI allievo del leggendario bassista di Miles Davis, e dal batterista ELIO COPPOLA, anche direttore artistico.

Si è chiusa, così, la dodicesima edizione di “Jazz Inn Capri” un evento musicale che in dodici anni si è ritagliato uno spazio di rilievo nell’ambito delle rassegne che propongono agli appassionati la musica jazz e che ha avuto la presenza nel complesso monumentale della Certosa di San Giacomo nella sua due giorni jazzistica di un pubblico fatto di turisti, vacanzieri e appassionati che hanno accolto l’invito per una kermesse che anche quest’anno ha visto la presenza di artisti straordinari nel vasto panorama musicale del jazz internazionale che il direttore artistico Elio Coppola è riuscito a far esibire sul palcoscenico fatto allestire nel chiostro piccolo della storica Certosa consentendo al parterre degli ospiti di deliziarsi con un repertorio di sonorità suggestive e indimenticabili ed annunciando sin da ora la tredicesima edizione del festival a Capri nel 2023.

Il Festival “Jazz Inn Capri”, promosso e organizzato dalla Città di Capri con le associazioni “Jazz Inn Capri” e “Naima” e in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Campania si è avvalso della compagnia di navigazione SNAV e dell’agenzia di comunicazione CAPRIPRESS come sponsor tecnici.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti