venerdì 24 Maggio 2024
HomeCronacaCuccioli abbandonati nella villa comunale, salvati dalla polizia locale

Cuccioli abbandonati nella villa comunale, salvati dalla polizia locale

SANT’ANTIMO. Cuccioli abbandonati in una scatola di cartone nella villa comunale, soccorsi e salvati dalla  polizia locale.

Il personale del Comando Polizia Locale di Sant’Antimo, diretto dal Comandante Biagio Chiariello, ha proceduto a soccorrere dei cagnolini nei pressi della villa comunale. La segnalazione era giunta l’altra sera presso la sede del Comando dove veniva indicata la presenza di cinque cuccioli affamati e bisognosi di assistenza. La pattuglia, recatasi sul posto, provvedeva a prelevare gli animali a portarli presso la sede del Comando di piazza della Repubblica dove sono stati sfamati e assistiti. Allertata la ditta incaricata, gli addetti prelevavano gli animali  collocandoli inb canile in attesa di adozione. Avvisate anche le volontarie del territorio sempre attive per l’assistenza.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche