lunedì 20 Maggio 2024
HomeCronacaEvade i domiciliari per incendiare centro servizi in via Filichito, arrestato

Evade i domiciliari per incendiare centro servizi in via Filichito, arrestato

VOLLA. Era agli arresti domiciliari per scontare la pena ma fugge per incendiare un centro servizi in via Filichito, arrestato Salvatore Pizzone.

I carabinieri della tenenza di Cercola lo hanno bloccato in tempo, prima che l’arrestato desse completamente fuoco alla struttura che ospita un centro servizi. I militari, infatti, accortisi dell’assenza dell’uomo presso la propria abitazione in via De Filippo, dove da qualche tempo stava scontando una pena agli arresti domiciliari hanno immediatamente dato l’allarme e avviato le ricerche. Salvatore Pizzone nel frattempo si era recato in un centro servizi in via Filichito a Volla, dove alcuni passanti hanno notato che stava tentando di dare fuoco alla struttura. Da qui la fuga del 45enne che non ha fatto in tempo a rientrare nella sua abitazione poiché è stato rintracciato dai carabinieri della tenenza di Cercola. Salvatore Pizzone, arrestato per fuga dai domiciliari è in attesa del rito per direttissima.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche