venerdì 14 Giugno 2024
HomeAttualitàGelo. Il sindaco di Cercola apre il teatro per i senzatetto

Gelo. Il sindaco di Cercola apre il teatro per i senzatetto

Preso atto dell’emergenza freddo destinata a proseguire nei prossimi giorni, il Comune di Cercola, in accordo con le associazioni del territorio, ha predisposto l’apertura delle sale del teatro comunale, situate in Viale Dei Platani 4 Cercola opportunamente attrezzate per offrire un giusto ricovero a tutti i senzatetto delle zone limitrofe.

La cittadinanza tutta è invitata a collaborare per info contattare il 3351526339

Il primo cittadino di Cercola, l’avvocato Vincenzo Fiengo ha commentato poi questa circolare. “io penso sia un atto di solidarietà dovuto, in un momento così difficile, in un Italia dove non si parla più di quei valori su cui è nata la nostra nazione, infatti io sul mio profilo social ho scritto “Noi siamo italiani”. Volendo sottolineare che siamo  un popolo che ha sempre offerto una mano, un appoggio, un sorriso, in momenti difficili. Oggi invece c’è qualcuno che vuole dare un’altra immagine di questa Italia, seminando odio e razzismo e, a prescindere da tutto, sono la tomba della solidarietà perché in questa parola secondo noi c’è tutto. È un gesto che può risultare anche simbolico, perché noi sul nostro territorio non è che abbiamo senzatetto, ma stiamo facendo circolare la notizia e siamo pronti ad ospitare nel caso ce ne fosse bisogno”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche