sabato 18 Maggio 2024
HomePoliticaGraduatoria per nuovi agenti di polizia municipale, ok in Giunta

Graduatoria per nuovi agenti di polizia municipale, ok in Giunta

POMPEI. Riunione di giunta questa mattina a palazzo de Fusco. Due i provvedimenti varati dalla squadra Uliano: il primo dà il via libera alla selezione di una graduatoria per agenti di polizia municipale da impiegare a tempo determinato.

La graduatoria – che avrebbe una validità triennale – andrebbe a colmare le carenze di personale, soprattutto, durante la stagione estiva quando i flussi turistici subiscono un notevole incremento.  I criteri di selezione saranno, presto, espletati in un apposito bando. Soddisfatti gli assessori alla polizia Municipale, Margherita Beatrice e l’assessore al personale e vicesindaco Pietro Orsineri.

“E’ un impegno che abbiamo preso in campagna elettorale – afferma Orsineri – e che oggi riusciamo a portare a termine non senza qualche difficoltà. Da assessore al bilancio e vicesindaco ho lavorato alacremente per fare in modo che la promessa diventasse realtà. Questo provvedimento porterà una boccata d’aria ad un’economia stagnante. Giovani e inoccupati potranno, finalmente, avere una prospettiva. Questo passo – che nella storia cittadina non ha precedenti – è solo l’inizio di una serie di provvedimenti che mirano all’efficientamento della macchina comunale e, in particolare, del comparto sicurezza”. Sempre in materia di polizia urbana, la giunta comunale ha anche dato mandato al dirigente competente di provvedere al rifacimento del parco auto in dotazione ai vigili urbani. Attualmente, il corpo dei caschi bianchi, può contare su sei autovetture immatricolate rispettivamente degli anni 2003, 2007, 2008 e un’altra nel 2010. Le formula prevista per ammodernare il parco auto è il noleggio operativo.

“Le auto su cui possiamo contare oggi sono datate e hanno consumi elevati oltre a necessitare una manutenzione costante – afferma l’assessore Beatrice-  Nel contempo, oltre ad avere un risparmio economico doteremo i vigili urbani di mezzi più moderni, in grado di far fronte alle esigenze quotidiane che garantiranno anche interventi e servizi più efficienti”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche