giovedì 2 Aprile 2020
Home Cultura e Spettacoli Il bando del Premio Vesuvio, le opere migliori in un'antologia

Il bando del Premio Vesuvio, le opere migliori in un’antologia

NAPOLI. VIII Edizione del Premio “Vesuvio”: reso pubblico il bando. Le opere migliori pubblicate in un’antologia edita da Officina Libri.

Riparte il Premio artistico-letterario “Vesuvio”, organizzato da Nando Zanga, Presidente dell’Associazione “I Giovani della Piazza”. Il bando, suddiviso in diverse sezioni, è aperto a tutti ed è totalmente gratuito. La scadenza è fissata per il 22 febbraio 2020. Partner ufficiale della rassegna, Officina Libri.

- Advertisement -

Il Premio “Vesuvio”, giunto alla sua ottava edizione, nasce dalla volontà di creare occasioni di confronto e condivisione della cultura. É suddiviso nelle seguenti sezioni: poesia (in lingua italiana e in lingua napoletana), narrativa (racconti in lingua italiana e in lingua napoletana), fotografia (scatti dal Parco Nazionale del Vesuvio), “Un’idea per la tua città” (progetto innovativo per la propria città). Il Premio è rivolto alle categorie di bambini (scuole elementari), ragazzi (scuole superiori di I e di II grado) e adulti. La novità assoluta di quest’edizione consiste nella pubblicazione di una antologia curata ed edita da “Officina Libri”.

È possibile partecipare al concorso tramite posta raccomandata, indirizzata a Ferdinando Zanga C/O Associazione “I Giovani della Piazza”, Viale delle Orchidee, 1 – 80040 Terzigno (Na) con un plico contenente due copie della composizione, possibilmente dattiloscritte. Ciascuna riporterà in prima facciata nome, cognome, indirizzo completo, numero telefonico, indirizzo e-mail (obbligatorio per le comunicazioni) e firma autografa dell’autore.

Oltre al cartaceo è obbligatorio, da parte dei partecipanti, l’invio delle opere all’indirizzo di posta elettronica: nandozanga@libero.it.

Le opere inviate saranno valutate da una giuria di esperti. Parallelamente si svolgerà anche la selezione delle opere destinate all’antologia. Tutti coloro che risulteranno tra i vincitori del premio e tra gli autori selezionati per la creazione dell’antologia, verranno preventivamente avvisati.

La cerimonia di premiazione, aperta al pubblico, è prevista per sabato 2 Maggio 2020 a Terzigno, presso il Cine Teatro della Parrocchia “Immacolata Concezione”.

Tutti i partecipanti potranno inoltre trascorrere un’intera giornata all’interno del territorio vesuviano, visitando e gustando le specialità del luogo. Per informazioni rivolgersi direttamente all’organizzazione che illustrerà il programma con i relativi costi.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Mascherine contraffatte destinate a commerciante di Somma: sequestro

NAPOLI. Autostrada A/1: la Polizia Stradale  di Napoli sequestra un carico di mascherine. Ieri mattina il personale della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord,...

Fiocco azzurro in casa Menna-Marsilio, benvenuto Vincenzo

SOMMA VESUVIANA. E' nato in un periodo sicuramente "particolare" e questo rende ancora più speciale e ricca di felicità la sua nascita: benvenuto Vincenzo...

Flash contro il coronavirus, 100 fotografi per Begamo

Anche dal mondo della fotografia parte una splendida iniziativa di solidarietà per sconfiggere il coronavirus. Cento fotografi italiani per Bergamo promossa dal community magazine...

Covid19. Ciccone (UIL pensionati) “Rischiamo crisi sociale”

NAPOLI – Mentre il Paese vive una delle più grandi emergenze della storia e i numeri dei nuovi contagi iniziano a lasciar intravedere spiragli...

Fiorillo. “Mascherine, grazie alla comunità cinese. Attenti ai truffatori”

POLLENA TROCCHIA. Attenzione alle truffe e a chi sta approfittando di questa emergenza per rubare. E' l'appello che arriva dall'assessore di Pollena Trocchia, Pasquale...
- Advertisment -