mercoledì 24 Aprile 2024
HomeAppuntamentiIl Sindacato Itamil Esercito - Campania " incontra il governatore De Luca"

Il Sindacato Itamil Esercito – Campania ” incontra il governatore De Luca”

IL GOVERNATORE DELLA CAMMPANIA: “ORGOGLIOSO DI CONOSCERE ITAMIL”!

Nella giornata del 12 giugno 2023, una delegazione del Sindacato ITAMIL Esercito, ha incontrato a Palazzo Santa Lucia sede della Giunta Regionale della Campania il Presidente della Regione Dott. Vincenzo DE LUCA.

La delegazione composta da Stefano DE ROSA, Presidente del Comitato Regionale Campania ITAMIL, Luigi SORRENTINO, Segretario Regionale Comitato Regionale Campania e Franco SERINO Presidente Provinciale ITAMIL Caserta, è stata accompagnata dal Vice Presidente Commissione trasporti Regionali On. Felice DI MAIOLO (Fare DEMOCRATICO).

Gentilmente accolti e con grande curiosità dal Presidente DE LUCA, nel salone delle autorità il Presidente Comitato Regionale ITAMIL Stefano DE ROSA dopo aver ringraziato le autorità e portato i Saluti del Presidente Nazionale Sandro FRATTALEMI e del Segretario Generale Girolamo FOTI, ha dettagliato il Modello ITAMIL quale nuova realtà Sindacale.

Organizzazione, struttura, attività già svolte, “aspettative” ed “obiettivi” in programma per il prossimo futuro sono stati gli argomenti trattati che hanno attirato la curiosità del Presidente in un clima di reciproca disponibilità e vicinanza.
Infine il Segretario Regionale ITAMIL Luigi SORRENTINO dopo aver ringraziato la presidenza per la gentile ospitalità e dell’ attenzione verso le aspettative di ITAMIL ha ringraziato l’ On. Felice DI MAIOLO per la vicinanza alla famiglia ITAMIL Campania e proceduto a consegnare al Presidente della Regione Campania Vincenzo DE LUCA il Programma ed il crest di ITAMIL come segno di stima gratitudine e apprezzamento. Palazzo Santa Lucia, Napoli 12 giugno 2023. (Ufficio stampa ITAMIL).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche