domenica 5 Aprile 2020
Home Cronaca Il sindaco di Somma alla veglia di Rega: "Chi lo ha ucciso...

Il sindaco di Somma alla veglia di Rega: “Chi lo ha ucciso un animale”

ROMA- SOMMA VESUVIANA. Alla camera ardente del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno: “Chi lo ha ucciso è un animale”.

Rabbia e tanto dolore alla camera ardente allestita a Roma in Piazza del Monte di Pietà per il vice brigadiere Mario Cerciello Rega. Rabbia che accresce ancora di più dopo l’ esito dell’autopsia: non sono state otto le coltellate ad uccidere il militare ma gliene sono state inferte undici che gli hanno causato una terribile emorragia. Tra i primi a commentare i risultati dell’autopsia il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno. Il primo cittadino è giunto a Roma per la veglia al feretro del carabiniere e ha dichiarato: “Chi lo ha ucciso è un animale perchè le coltellate che ha ricevuto sono state undici e non otto” poi continua: “era mio dovere essere qui oggi perchè rappresento la sua città, perchè ero suo amico”. Poi commenta le tante polemiche che si stanno rincorrendo  in queste ore: “Non infanghiamo il nome di Mario, come sto leggendo su alcuni titoli di giornale, non lo merita. Era un galantuomo, un umile servitore dello Stato che ha pagato a caro prezzo il suo lavoro. Poi conclude con: “Ai giudici dico non siate parsimoniosi, c’è bisogno di rispetto per la divisa, per gli uomini che prestano la loro vita allo Stato.”

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Ai bimbi della 2A la maestra Felicia Bifulco manda a casa i regalini di Pasqua FOTO

SOMMA VESUVIANA. La loro maestra non voleva che gli mancassero i regalini di Pasqua da donare ai genitori e allora è partita una "macchina"...

Covid. Morto responsabile sicurezza, Conte: “Ricorderò sua dedizione”

ROMA. Coronavirus, morto il responsabile della sicurezza del premier Giuseppe Conte: Giorgio Guastamacchia, sostituto commissario della polizia di Stato. Il cordoglio del presidente del Consiglio...

Covid 19. La Farmacia Nocerino dona un monitor multiparametrico all’ospedale

NOLA. Un gesto generoso ed utile, quello dei farmacisti Andrea e Maria Nocerino che hanno donato un monitor multiparametrico al reparto Covid 19 dell'ospedale...

Coronavirus. Il sindaco: “Multe a chi si sposta per comprare meno di 5 prodotti”

SOMMA VESUVIANA. I contagi da Covid 19 aumentano a Somma Vesuviana aumentano, siamo arrivati a 19 casi, così il sindaco Salvatore Di Sarno cerca...

Roccarainola. Sequestrata fabbrica di mascherine non a norma, denunciato titolare VIDEO

ROCCARAINOLA. 1200 mascherine già assemblate e pronte ad essere immesse sul mercato, nonché ulteriori 350 in fase di lavorazione prodotte senza rispettare le norme,...
- Advertisment -