mercoledì 22 Settembre 2021
HomeCronacaMarigliano. Conferenza stampa per la famiglia vittima di intimidazioni

Marigliano. Conferenza stampa per la famiglia vittima di intimidazioni

MARIGLIANO. Solidarietà e vicinanza, da parte del sindaco Antonio Carpino, alla famiglia marocchina che durante la notte del 31 ha subito un atto intimidatorio che li ha costretti a cambiare abitazione. L’appuntamento per la conferenza stampa è fissato per oggi pomeriggio alle 19 in sala consiliare.

Esprime il suo pieno sostegno il sindaco di Marigliano Antonio Carpino, nei confronti della famiglia di origine marocchina che la sera del 31 dicembre ha subito un vile atto intimidatorio da parte di ignoti che con una esplosione fuori la loro abitazione, li hanno costretti ad andare via. Per far fronte ad ogni tipo di atto di natura razziale, il primo cittadino mariglianese, in sinergia con l’associazione Nova Koinè, ha invitato la famiglia Nanouche in sala consiliare, oggi pomeriggio alle 19, per una conferenza stampa in support ad Aziz e i suoi congiunti e per spiegare i risvolti delle indagini che sono ancora in corso. Naturalmente tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Marigliano. Terrore a Capodanno, bomba davanti casa di famiglia straniera

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti