martedì 14 Luglio 2020
Home Politica Marigliano. Festa Azione cattolica e genitori: "Tutti a tavola"

Marigliano. Festa Azione cattolica e genitori: “Tutti a tavola”

MARIGLIANO. Festa Acr & genitori “Tutti a tavola!”

Sabato 18 maggio, dalle 15.30 alle 19, la città di Marigliano ospita la festa diocesana dell’Azione Cattolica Ragazzi della diocesi di Nola. Corso Umberto e la Villa Comunale saranno colorati da centinaia di bambini e ragazzi provenienti da tutte le città della diocesi. Mentre i loro genitori potranno conoscere il patrimonio storico e culturale della città di Marigliano con l’aiuto della Pro Loco Civitatis e degli studenti-Cicerone del Liceo Colombo. Introdurranno il pomeriggio di festa il vescovo di Nola Francesco Marino e il sindaco di Marigliano Antonio Carpino. Il titolo della festa è “Tutti a tavola!” e conclude il percorso annuale dell’Azione Cattolica diocesana.

- Advertisement -

“Vivere in modo pieno le piazze e le strade delle nostre città ­– spiega il vescovo Marino – è un obiettivo da perseguire per allontanare quei sentimenti di paura che sembrano caratterizzare i tempi che viviamo. Così come ha un valore sociale importante – prosegue il vescovo di Nola – recuperare tempi in cui le famiglie si ritrovano e si riscoprono non ‘isole’ ma comunità. Come credenti, anche con questi momenti di festa vogliamo dire a tutti che siamo umilmente a servizio del bene comune”.

“La città di Marigliano – dice il sindaco Antonio Carpino – è contenta di ospitare l’Azione Cattolica Ragazzi e di mettere a disposizione di tanti cittadini di paesi vicini le ricchezze del proprio patrimonio. L’iniziativa dell’ACR si inserisce nel ‘Maggio mariglianese’, il cui senso più profondo è fare della nostra città un luogo di incontro, relazioni e fraternità. Il sogno di una città a misura di bambino si realizza anche e soprattutto attraverso momenti in cui proprio i bambini sono protagonisti e fanno sentire la loro voce”.

L’inizio della festa è alle 16 in piazza Municipio. A seguire, i bambini e i ragazzi vivranno in strada giochi all’aperto ed attività formative, mentre i genitori vivranno un percorso culturale che da Santa Maria delle Grazie toccherà la Chiesa del Sacramento, il Palazzo Ducale e Palazzo Verna. Alle 19 le conclusioni in piazza.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Come si reagisce all’aggressione ad una donna? Esperimento sociale della Fondazione Famiglia di Maria

Napoli. Metti un caldo giorno di luglio al mercato, metti che improvvisamente succede qualcosa: un ragazzo litiga con la fidanzata, si alzano le voci,...

Nuova Orchestra Scarlatti, alla Domus Ars: “Donne all’Opera”

NAPOLI. Sabato 18 luglio alle ore 19:00, al Centro di Cultura Domus Ars di Via Santa Chiara 10, per il terzo appuntamento della rassegna...

Revoca Autostrade, Simeone: “Occasione che non può essere sprecata”

NAPOLI. Riceviamo e pubblichiamo nota del residente commissione Infrastrutture e mobilità del Consiglio comunale di Napoli Nino Simeone. "La revoca delle concessioni ad Autostrade spa,...

“Casa dell’Acqua” a Torre Annunziata. Inaugurazione

TORRE ANNUNZIATA. “Casa dell’Acqua” a Torre Annunziata, inaugurazione in Largo Andrea Marchese. E’ stata inaugurata nella mattinata di oggi, martedì 14 luglio, la prima “Casa...

Puzza, roghi e discariche. San Vitaliano scende in piazza per l’Ambiente

SAN VITALIANO – San Vitaliano scende in Piazza per rappresentare problematiche ambientali di un’intera Comunità, non solo sanvitalianese ma dell’intero agronolano-mariglianese, " perché...
- Advertisment -