lunedì 27 Maggio 2024
HomePoliticaMarigliano, il sindaco ricostituisce la giunta Peppe Jossa: “Importanti atti all’esame...

Marigliano, il sindaco ricostituisce la giunta Peppe Jossa: “Importanti atti all’esame degli assessori. Assetto ancora parziale e deleghe in capo a me”

“In virtù dell’impellente necessità di adempiere ad importanti atti a tutela della comunità di Marigliano, come il rendiconto dell’esercizio finanziario del 2023, che prima di poter passare al vaglio del Consiglio Comunale necessita dell’approvazione da parte della giunta del relativo schema, questa mattina ho provveduto a ricostituire, seppure parzialmente, la squadra degli assessori. Si tratta di Raffaele Coppola, Felice Mautone, Rosanna Palma, Adolfo Stellato e Lina Vivolo. Le deleghe resteranno ancora in capo a me mentre mi riservo di completare la compagine di governo nei prossimi giorni”: è quanto afferma il sindaco di Marigliano Peppe Jossa.
“La fase di verifica politica – prosegue – si è conclusa con l’espressione della volontà degli alleati di proseguire l’esperienza amministrativa che tanti risultati positivi ha raggiunto e che tanti altri potrà traguardare per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini”.
“Resta – aggiunge Jossa – la disponibilità ad accogliere contributi programmatici e politici da parte delle forze politiche presenti in seno all’assemblea cittadina per ampliare il progetto politico per Marigliano”.
“Ringrazio la maggioranza che mi sostiene e riconfermo una fiducia mai incrinata nei confronti di tutti gli assessori che mi hanno affiancato nell’amministrazione della nostra comunità. Sono certo che continueranno con lo stesso entusiasmo, lo stesso senso di responsabilità e lo stesso spirito di servizio a lavorare per il bene comune”, sottolinea infine il sindaco di Marigliano.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche