domenica 25 Settembre 2022
HomeCultura e SpettacoliNapoli. Gara VerArte: i vincitori della seconda edizione

Napoli. Gara VerArte: i vincitori della seconda edizione

NAPOLI – Il 24 maggio si è svolta la seconda edizione della gara d’arte VerArte: un’ esposizione artistica con gara di pittura organizzata dalla Gallery Statiton VerArte in via Santa Chiara n°11 a Napoli.

I giudici della gara sono stati: Teresa Girosi, docente dell’accademia delle belle arti di Napoli, Mafalda Casertano, organizzatrice di eventi artistici e Raffaele Veneruso, artista.

L’evento è iniziato con la perfomance canora della cantante Mariacarmen Barbato, seguita dalla perfomance di Maria Perillo.

I vincitori sono stati: 3 classificato Anna Muti, 2 Classificato Valeria Vallone, 1 classificato Rasaria Iolo.

Gli artisti partecipanti alla gara sono stati: Di Costanzo Michele, Olguin Eder, Vallone Valeria, Luiso Giovanna,Salvatore del Gatto,Villano Isabella, Cosimo Saccone, Gilda Bellomunno, Enza Voglio, Maria Pia de Santis,Luna Hal,Luciana Ruoppolo, Pratrizia De Simone, Rasaria Iolo, Anna Muti, Francesco Verde, Davide Stigliani,Francesca Tortora, Tiziana Falco. Artisti ospiti:Morante Alessandra, Anna Barone.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti