lunedì 28 Settembre 2020
Home Cronaca Napoli. Inseguiti dai carabinieri, lanciano zaino con pistola e petardi

Napoli. Inseguiti dai carabinieri, lanciano zaino con pistola e petardi

NAPOLI. Quartiere Vicaria, quattro uomini su due scooter, inseguiti dai carabinieri, lanciano al volo lo zaino contenente pistola a salve e petardi.

In fuga i quattro uomini con volto coperto che su due scooter, con targa coperta da pezzi di cartoni, hanno fatto perdere le loro tracce ai carabinieri. Notati da una pattuglia del nucleo operativo della compagnia Stella, sul corso Garibaldi, è scattato l’ inseguimento. Due di loro hanno fatto perdere le loro tracce nei pressi di via Giudecca, mentre gli altri due hanno abbandonato lo scooter con uno zaino e si sono dati alla fuga a piedi. Ispezionata la borsa, i militari hanno rinvenuto una pistola a salve modificata e mezzo chilo di petardi. Attualmente le indagini sono ancora in corso.

- Advertisement -

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Apparentamento con Pone, Punzo: “Nulla in cambio”

SANT'ANASTASIA. Balottaggio, di seguito la nota di Rosalba Punzo. "Carissimi concittadini, ieri, sabato 26 settembre 2020, presso la Casa Comunale ho firmato l'apparentamento con il candidato...

Ballottaggio a S.Anastasia, Iervolino: “Accordi con nessuno”

SANT'ANASTASIA. Pubblichiamo la nota di Vincenzo Iervolino, postata sul social network Facebook. "Ringraziamo profondamente tutti i gli anastasiani che hanno creduto nel nostro programma e...

I candidati di Esposito: “Indignati per le ingiurie, la nostra competenza al servizio della città”

Sant'Anastasia. Da una parte dei candidati della coalizione a sostegno di Carmine Esposito riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo. I sostenitori e i...

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...
- Advertisment -