venerdì 25 Giugno 2021
HomeAttualitàOttaviano. Riaprono cimitero e mercato, via libera agli ambulanti

Ottaviano. Riaprono cimitero e mercato, via libera agli ambulanti

OTTAVIANO. Riaprono cimitero e mercato settimanale. Via libera anche agli ambulanti.

Riaprirà da domani, martedì 5 maggio, il cimitero di Ottaviano. In tutta l’area cimiteriale, grande circa 40mila metri quadrati, potranno essere presenti non più di 100 persone alla volta: ogni cittadino potrà rimanervi non oltre 40 minuti. Gli ingressi, che potranno avvenire da due zone del Luogo sacro, saranno contingentati e controllati dal personale. Il cimitero resterà aperto tutti i giorni, tranne il mercoledì, dalle 8 alle 14. Con un’altra ordinanza, inoltre, il sindaco Luca Capasso ha disposto la ripresa delle attività di vendita di generi  alimentari in forma itinerante, cioè degli ambulanti. Viene disposta, inoltre, la riapertura del mercato del sabato sia nell’area mercatale che a San Gennarello, esclusivamente per la vendita di generi alimentari. L’accesso ai punti vendita sarà controllato dalla Protezione civile, che avranno il compito di verificare il rispetto delle norme sulla sicurezza e la prevenzione.

 

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti