giovedì 29 Febbraio 2024
HomeAttualitàOtto volontari da impiegare nel Servizio Civile ad Amalfi

Otto volontari da impiegare nel Servizio Civile ad Amalfi

Aperto il bando di selezione per il progetto Comunica che avrà una durata di 12 mesi. Le domande possono essere presentate fino al 15 febbraio 2024

Aperta la selezione, per titoli e colloquio, di otto volontari da impiegare nell’ambito del progetto “Comunica” finanziato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e dal Servizio Civile Universale presso il Comune di Amalfi, guidato dal Sindaco Daniele Milano,.

L’area d’intervento del progetto, che avrà la durata di dodici mesi, è quella dell’educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport al quale saranno assegnati gli otto giovani con un impiego di cinque giorni a settimana.

Agli operatori volontari spetterà un compenso per lo svolgimento del servizio pari a 507,30 euro mensili che sarà erogato direttamente dal Dipartimento per il Servizio Civile Universale con il quale sottoscriveranno il contratto.

Per candidarsi ad uno dei posti assegnati al Comune di Amalfi dal progetto, che prevede un periodo di tutoraggio finalizzato a facilitare l’accesso al mercato del lavoro, occorrerà compilare la domanda di partecipazione esclusivamente online attraverso la piattaforma Dol all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it .

Per la compilazione e presentazione della domanda (è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede) sulla piattaforma Dol occorre accedere con le credenziali Spid (Sistema Pubblico d’Identità Digitale).

Il termine per la presentazione delle domande, esclusivamente in modalità online sulla piattaforma Dol, è fissato entro e non oltre le ore 14:00 del 15 febbraio 2024. Oltre tale termine le domande non saranno accettate dal sistema e le domande trasmesse con modalità diverse da quella online non saranno prese in considerazione.

Si avvisano i potenziali concorrenti che occorre conservare la ricevuta di presentazione della domanda con protocollo e numero identificativo rilasciati via e-mail dal Sistema di Protocollo del Dipartimento, mentre il luogo, la data e la modalità del colloquio selettivo saranno pubblicati sul sito www.expoitaly.it senza ulteriore avviso.

La pubblicazione del calendario dei colloqui selettivi ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti di legge e il candidato che, pur avendo presentato la domanda, non si presenta al colloquio nei giorni stabiliti è escluso dalla selezione per non aver completato la procedura. (Ufficio Stampa Comune di Amalfi: Mario Amodio/Barbara Landi)

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche