mercoledì 22 Maggio 2024
HomePoliticaPalma Campania. Centro per disagiati e disabili, inaugura "Il Casale"

Palma Campania. Centro per disagiati e disabili, inaugura “Il Casale”

PALMA CAMPANIA. Inaugurazione Centro Polifunzionale “Il Casale”.

Una nuova sede, una nuova struttura, più ampia, accogliente e, soprattutto facilmente accessibile. Sarà inaugurata il 17 marzo e, per l’occasione ci sarà la Fanfara dei Carabinieri a celebrare un evento di enorme rilevanza sociale. Si partirà alle ore 10 da Piazza De Martino, con il concerto della Fanfara, e si giungerà a via Mauro dove, alle ore 11, si procederà all’inaugurazione della struttura che ospiterà sia il centro Casale diurno per minori socialmente disagiati, sia il centro Peter Pan destinato ai disabili. Entrambi relegati in poco confortevoli complessi ubicati peraltro in zone isolate e difficilmente raggiungibili del paese, troveranno così una destinazione molto più confortevole ed agevole con ingressi e locali adeguatamente separati, onde evitare fastidiosi accavallamenti. Inoltre, sempre all’interno della nuova sede di via Mauro, al piano superiore, nelle ore mattutine e nel fine settimana, quando le attività dei due centri sono ferme, ci sarà spazio per qualunque iniziativa a scopo sociale si volesse dar vita.
«Un grandissimo successo – il commento del Sindaco Donnarumma – al quale siamo giunti grazie ad un pervicace lavoro che ci ha consentito di superare molte peripezie burocratiche che frenavano l’apertura di un centro che, invece, ritenevamo di grandissima importanza strategica al fine del miglioramento dei servizi da offrire a minori disagiati e disabili. Fortunatamente siamo riusciti a completare tutti i lavori in tempi ragionevolmente brevi, e di questo ringrazio il nostro vice Sindaco e assessore alle politiche sociali, l’avvocato Mimmo Rainone, che non ha lesinato sforzi per far sì che il centro potesse avviare la sua attività».
«Non era più concepibile – spiega Rainone – lasciare tutti gli ospiti dei due centri in una struttura così fatiscente e lontana dal centro. Era necessario facilitare l’accesso di tante persone bisognose ai servizi forniti da Comune che ha così raccolto questa ulteriore necessità, ponendo opportuno rimedio. Colgo l’occasione per invitare gli organi di stampa e l’intera cittadinanza all’inaugurazione, al fine di garantire all’evento il giusto ritorno mediatico e la necessaria visibilità perché questa nuova struttura possa essere costante riferimento non solo per le persone meno fortunate, ma anche per tutti coloro i quali abbiano a cuore le tematiche sociali e cerchino gli strumenti utili per coltivarle e metterle a disposizione della collettività. Il 17 marzo sarà un bellissimo giorno per Palma Campania…».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche