giovedì 6 Ottobre 2022
HomeComunicati stampaPalma Campania, Ecosuoni 2022 al centro O' Giò il 3 e 4...

Palma Campania, Ecosuoni 2022 al centro O’ Giò il 3 e 4 settembre

Ecosuoni 2022
X Edizione

3 e 4 settembre, h 21 – Centro O’ Giò a Palma Campania
Una due giorni di ecologia, recupero degli spazi sociali e tanta
musica live coi concerti di Fast Animals and Slow Kids, Nicola Siciliano, Generic Animal, Fuera e altri ancora.

Giunge alla sua decima edizione il festival che negli anni ha saputo conciliare
ecologia, recupero di spazi sociali e concerti di qualità, tanto da farsi
apprezzare da pubblico e addetti ai lavori, e diventare appuntamento
immancabile per chi vuole lasciarsi traghettare in musica verso la fine delle
vacanze estive: si tratta della nota rassegna Ecosuoni, che si svolgerà il 3 e
4 settembre, a partire dalle ore 21, presso il Centro O’ Giò (Via Ugo de
Fazio, 13) a Palma Campania (NA).
Quest'anno, dunque, si realizza una promessa fatta tempo addietro ai propri
fruitori: riportare sul palco la musica dal vivo insieme a quella condivisione live
negata dalle convergenze pandemiche. Spinta da un simile intento, la
manifestazione cresce, raddoppia la sua offerta e così pure i giorni di
programmazione.
La prima serata, infatti, vedrà le esibizioni di Iosonorama, Marta
Tenaglia, Fuera e il rapper napoletano che fa numeri da capogiro,
Nicola Siciliano. «C’è stato un lavoro lungo e accurato nel selezionare i
musicisti coinvolti il 3 settembre – dichiara Agostino Finetti, art director di
Ecosuoni Festival –, ci siamo orientati su nomi che potessero enfatizzare quella
linea artistica da sempre parte integrante della nostra identità: guardare in
avanti, filtrando attraverso sensibilità e competenze professionali, quei progetti
caratterizzati da una concreta futuribilità. Ecco, dunque, un lotto di artisti che
rappresentano la nostra ennesima scommessa, nella certezza che i presenti
saranno entusiasti di vivere una due giorni così».
La serata del 4 settembre, invece, sarà all'insegna del cantautorato e
dell'alternative-rock con il ritorno in Italia dello statunitense Scott Siskind,

ingresso in line-up che si allinea ai già annunciati Donix, Generic Animal e
alla band perugina Fast Animals and Slow Kids, pronta a dare il meglio di sé
tra stage diving, schitarrate e tanto sano rock'n'roll. «La seconda serata di
Ecosuoni – afferma in questo caso Finetti – integra sonorità e attitudini che
abbiamo imparato a conoscere e apprezzare durante un percorso di proposte
live giunto ormai alla decima edizione. Il 4 settembre si vive tutto d’un fiato,
con quella intensità esplosiva pronta a infiammare palco e platea. Sarà un
evento imperdibile».
Ecosuoni Festival 2022 è organizzato dall’omonima associazione Ecosuoni in
collaborazione con il Comune di Palma Campania; partner dell’evento sono
Dice Italy, azienda leader nel settore del ticketing per concerti, Fontanella
Distribuzione, Peroni, Red Bull e The Dark Side of the Show.

PROGRAMMA ECOSUONI FESTIVAL 2022
3 SETTEMBRE
Line up: Iosonorama, Marta Tenaglia, Fuera, Nicola Siciliano (in ordine di
esibizione)
Apertura porte: 19.00
Inizio show: 21.00
Ticket (prezzo prevendita inclusa): 13,23 € disponibili su circuito DICE al link:
https://dice.fm/partner/dice/event/9po76-ecosuoni-festival-3rd-sep-centro-gi-
palma-campania-tickets

4 SETTEMBRE
Line up: Scott Siskind, Donix, Generic Animal e Fast Animals and Slow Kids (in
ordine di esibizione)
Apertura porte: 19.00
Inizio show: 21.00
Ticket (prezzo prevendita inclusa): 25,30 € disponibili su circuito DICE al link:
https://dice.fm/partner/associazione-ecosuoni/event/9dyr6-ecosuoni-festival-
4th-sep-centro-gi-palma-campania-tickets

CONTATTI
www.ecosuoni.it
ecosuoni@gmail.com
Facebook
Instagram

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti