martedì 27 Febbraio 2024
HomePoliticaPuc Poggiomarino, il sindaco: "Diamo il via a provvedimento storico"

Puc Poggiomarino, il sindaco: “Diamo il via a provvedimento storico”

Poggiomarino. La prima riunione di giunta dell’ anno 2024 prende atto del nuovo preliminare del Piano Urbanistico comunale in vista delle sua adozione e approvazione. Il Puc entra nel vivo dell’ azione amministrativa. ” Diamo il via ad un provvedimento storico che Poggiomarino aspetta da decenni. Ringrazio l’ ufficio preposto, il responsabile Ing.Rino Pagano, all’ assessore al ramo avvocato Michele Aquino ed il consigliere metropolitano Felice Sorrentino” afferma un soddisfatto primo cittadino, Maurizio Falanga. “Stamattina è stato deliberato in giunta comunale, la presa d’atto dell’avvenuto espletamento della fase preliminare di aggiornamento del Puc e il mandato al responsabile del servizio urbanistica di procedere al corretto iter procedurale per la redazione ed approvazione del Puc.

Ringrazio tutta l’amministrazione Falanga, il Sindaco, l’ing Rino Pagano responsabile del settore urbanistico, i tecnici supporti al R.u.p e per la progettazione territoriale il Prof. Arch. Salvatore Visone.

Si viaggia con determinazione verso l’adozione e l’approvazione definitiva del Puc, partecipato e condiviso” fa sapere l’ assessore al ramo, Michele Aquino.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche