giovedì 30 Maggio 2024
HomeCronacaQuarantenne si accoltella in strada, soccorso dai vigili

Quarantenne si accoltella in strada, soccorso dai vigili

Sant’Antimo. Momenti di panico a seguito di atti di autolesionismo da parte di extra comunitario.
Un marocchino di circa 40 anni, l’altro giorno, a Sant’Antimo, alla via Cardinale Verde, ha iniziato a manifestare atti di autolesionismo riportando varie lesioni e perdita di sangue.

Giunta una segnalazione alla sede del Comando di Polizia Locale di piazza della Repubblica, gli agenti si recavano sul posto per cercare di calmare la persona e farlo soccorrere dai sanitari. Visto il degenerarsi della situazione, si chiedeva ausilio ad altri agenti che prontamente intervenivano con personale del pronto soccorso. Gli agenti, nell’intervenire, si sono ritrovati sporchi di sangue per le ferite che l’extracomunitario si è volontariamente procurato. Questo è quanto accaduto che, secondo una prima ricostruzione dei fatti, risulta che il marocchino avrebbe perso il controllo dopo aver perso il controllo a causa del licenziamento subito. La situazione è rientrata nella normalità dopo qualche oretta.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche