lunedì 27 Maggio 2024
HomeCronaca"Rifiuti, non tolleriamo l'abusivismo sulle aree comunali"

“Rifiuti, non tolleriamo l’abusivismo sulle aree comunali”

BOSCOREALE. Lo ha affermato ieri pomeriggio il presidente della Commissione straordinaria, Ivo Salemme, al termine di un’altra intensa giornata di lavoro che ha visto impegnati gli uomini della polizia locale e il personale dell’ufficio tecnico a smantellare opere abusive sul territorio comunale.


BOSCOREALE. “In concomitanza con l’evidente miglioramento dell’emergenza rifiuti sull’intero territorio comunale, non era, né è, tollerabile che diversi marciapiedi ed aree pubbliche del paese fossero recintati abusivamente per impedire lo sversamento di rifiuti”. Lo ha affermato ieri pomeriggio il presidente della Commissione straordinaria, Ivo Salemme, al termine di un’altra intensa giornata di lavoro che ha visto impegnati gli uomini della polizia locale e il personale dell’ufficio tecnico a smantellare opere abusive sul territorio comunale. La Polizia locale ha rimosso recinzioni abusive in Via Passanti Scafati, in via Monsignor Castaldi e al Piano Napoli di Passanti. In quest’ultimo quartiere non sono mancati momenti di tensione tra gli agenti e alcuni cittadini che rivendicano la sistemazione di nuovi cassonetti per la raccolta dei rifiuti; cassonetti che peraltro il Settore tecnico, tramite la ditta appaltatrice del servizio di raccolta dei rifiuti, sta già sistemando da diversi giorni sull’intero territorio comunale.
Sono oltre dieci giorni che l’intero territorio comunale è stato messo sotto la lente d’ingrandimento per ricercare ed eliminare tali abusi. nei giorni scorsi analoghi mirati interventi hanno consentito di eliminare abusi, con il ripristino dello stato dei luoghi, in Via Panoramica, Via Passanti Flocco altezza S.S. 268 del Vesuvio, Traversa Piano Napoli Passanti, altezza Parco Berlinguer, Via Futa civici 10 e 24, Via Trivio Marchesa civici 24 e 28.
“Questi abusi- ha aggiunto Salemme- anche nell’emergenza, non possono essere tollerati, ed in tal senso la Commissione Straordinaria, grazie alla sinergia in atto tra il personale della Polizia Locale e del Settore tecnico, è costantemente impegnata a mantenere il rispetto della legalità. Rinnovo l’invito alla cittadinanza a depositare i rifiuti esclusivamente nei cassonetti dalle ore 20.00 alle ore 1.00, per tenere pulito il paese, e a contattare senza indugi il Comando Polizia Locale o le altre forze di Polizia laddove dovesse essere notato il deposito di rifiuti speciali”.

Francesco Di Rienzo

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche