mercoledì 24 Aprile 2024
HomeCronacaRoghi, questa sera brucia anche Somma Vesuviana

Roghi, questa sera brucia anche Somma Vesuviana

SOMMA VESUVIANA. Rogo nell’alveo Cavone. La rabbia del sindaco.

Brucia questa sera anche Somma Vesuviana, l’incendio si é propagato nell’alveo Capone situato nei pressi del borgo Casamale. A fronteggiare l’emergenza la Protezione Civile “Cobra 2” e la Polizia Municipale, allertati dal sindaco Salvatore Di Sarno, presente sul posto, e che con una diretta Facebook ha denunciato il rogo. Il primo cittadino amareggiato posta “Vergogna”, poi lancia un appello: “La popolazione ci deve aiutare a risvegliare il senso civico e a scovare questi criminali. Noi ci siamo”.
I volontari della protezione civile, mentre scriviamo, sono ancora sul posto effettuando una bonifica tentando di rendere l’aria più respirabile. In tre viaggi, e due automezzi antincendio, sono stati utilizzati 4000 litri di acqua per domare le fiamme.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche