sabato 20 Aprile 2024
HomeScuolaScuola. "Idonei 2020 per il ruolo": presentato emendamento al testo del Decreto...

Scuola. “Idonei 2020 per il ruolo”: presentato emendamento al testo del Decreto PNRR 2024

Come annunciato nei giorni scorsi, grazie alla disponibilità dell’On. Valentina
Grippo, Vice Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati e
grazie all’azione del Gruppo di Lavoro Nazionale del Movimento “Idonei 2020 per il
ruolo, gli invisibili”, coordinati da Gian Michele Mostardini e Alessandra Torrioni, è
giunta la notizia ufficiale della presentazione di un emendamento al testo del
Decreto Legge n. 19 del 2 marzo 2024 (Decreto PNRR 2024), che all’art. 14 c.7 tratta
specificatamente ciò che sta preoccupando molto le decine di migliaia di docenti
dichiarati idonei a seguito dei concorsi banditi nel 2020 e successivamente svolti.
Questi docenti, stante una non ancora chiarita prospettiva, rischiano di rimanere
ingabbiati nelle relative graduatorie di merito anche per tre anni, fino alla
conclusione dei nuovi concorsi PNRR, attualmente in via di svolgimento.
Gli idonei chiedono chiarezza e l’individuazione di un percorso che coinvolga anche
loro nelle fasi assunzionali fin dalla prossima, prevista come di consueto per il
mese di luglio 2024.
Una sosta forzata, nella vita personale e professionale di questi lavoratori della
scuola, potrebbe significare molto e minerebbe ancora a lungo la loro
stabilizzazione.
Il Movimento “Idonei 2020 per il ruolo, gli invisibili”, che ormai conta diverse
migliaia di aderenti in tutta Italia, ringrazia l’On. Valentina Grippo e tutti coloro che
hanno reso possibile l’incontro con i Coordinatori; la presentazione di questo
emendamento segna un importante punto di svolta prima di tutto nella giusta
comprensione del problema, che è grande e che potrebbe aggravarsi col passare del
tempo.
L’On. Grippo, sentita sulla questione ha dichiarato: “Con l’emendamento
proposto, puntiamo a riconoscere i diritti degli insegnanti risultati idonei al
concorso del 2020, e promuovere un trattamento equo e giusto nelle procedure di
definizione delle graduatorie. In risposta alle preoccupazioni di decine di migliaia
di docenti in attesa, l’obiettivo è dare una soluzione che chiarisca le modalità di
assunzione sia di coloro che stanno svolgendo con successo i concorsi ad hoc per il
PNRR sia di chi è risultato idoneo ai concorsi 2020. Auspichiamo la massima
convergenza di tutte le forze politiche per sostenere questa proposta”

I Coordinatori Nazionali
Gian Michele Mostardini
Alessandra Torrioni

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche