martedì 18 Giugno 2024
HomePoliticaSinistra Arcobaleno, presentato Coppeto candidato al Senato

Sinistra Arcobaleno, presentato Coppeto candidato al Senato

NAPOLI- Presentato stamattina a Napoli il candidato al Senato per la “Sinistra l’Arcobaleno” Mario Coppeto. La conferenza, che ha avuto come titolo “Una scelta di parte”, lo slogan del Presidente Bertinotti, ha visto la partecipazione dell’on. Arturo Scotto, Lello Porta, Francesco Barra e del senatore Tommaso Sodano, Presidente della Commissione Ambiente al Senato, che proprio in questi giorni è stato vittima di intimidazioni e minacce. Com’è noto, ha ricevuto 8 proiettili in una busta, più una lettera con minacce di morte. Questo però non gli impedisce di continuare con serenità, come lui stesso ha dichiarato, l’impegno contro la criminalità organizzata e il suo intreccio con la politica. Ne è prova anche questa sua presenza all’apertura della campagna elettorale al Vomero, dove Mario Coppeto è Presidente della Circoscrizione. Coppeto, anche lui da sempre impegnato in politica, a cominciare dalla sua adesione alla FGCI nel 1972, è nato a Napoli nel 1957 e ha ricoperto, negli anni, numerosi incarichi pubblici, tra i quali: Consigliere della Circoscrizione Arenella, Presidente della Circoscrizione Arenella, Consigliere al Comune di Napoli dove è stato componente della Prima Commissione Consiliare – affari istituzionali, Seconda Commissione Consiliare – mobilità, trasporti, parcheggi, risorse del mare, della Nona Commissione Consiliare – cultura…

Ferdinando Gaeta

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche